Uomini e Donne

Angela

Angela ha 26 anni e abita a Pressana in Provincia di Verona con i suoi genitori.
E' figlia unica ed è molto legata a loro anche se è sempre stata molto indipendente, avendo studiato tre anni a Padova, dove si è laureata in storia dell'arte e archeologia; attualmente sta prendendo la laurea specialistica.
La vita di Angela non è fatta solo di studio e casa, infatti, casualmente, a 17 anni si è ritrovata a lavorare nel mondo dello spettacolo facendo dei concorsi di bellezza, tra i quali Miss Italia e ha iniziato a lavorare prima come modella quindi in televisione.
Del mondo dello spettacolo dice:" E' un mondo che mi affascina e mi diverte; per me ha rappresentato un momento di ribellione dal momento che ho sempre avuto un'educazione molto rigida, avendo fatto anche otto anni di collegio..."
Ha vissuto non solo a Padova ma anche in molte altre città e in particolare a Milano dove ha trascorso due anni della sua vita.
Anche se il lavoro la porta spesso in giro per l'Italia non dimentica le sue origini e, quando torna a casa, le piace fare lunghe passeggiate in solitudine per ritrovare il contatto con la natura, la pace e la tranquillità.
Si definisce: troppo buona, ordinata, molto espansiva, tanto solare quanto lunatica; tra i suoi difetti riconosce di essere a volte troppo riflessiva e di tendere ad affezionarsi troppo alle persone, cercando affetto e sicurezza, per poi rimanerne scottata.
Non crede negli oroscopi e non sopporta che le si chieda il suo segno o si cominci a parlare di zodiaco.
Quando può adora dormire fino a tardi e se qualcuno non la sveglia è capace di farlo a oltranza anche per più di 12 ore filate!
Il suo sogno nel cassetto è di riuscire a coniugare gli studi con la passione per la Tv, magari diventando una divulgatrice scientifica, per amore tuttavia sarebbe disposta a mettere da parte le sue ambizioni e dedicarsi a costruire una famiglia insieme all'uomo che ama.
Sogna di diventare mamma prima dei 30 anni e di avere in tutto 3 figli maschi.
Le passioni di Angela: la musica anni 80, il ballo ( in particolare il latino-americano), il canto e i viaggi: Quest' estate è stata nelle Isole Greche e per la prima volta a Formentera, ha scoperto da poco che le piace il biliardo, mentre i genitori stanno rinunciando a insegnarle a sciare visto che ci provano da quando lei aveva sei anni...
Angela non crede nell'amicizia tra uomo e donna, ha quasi tutte amiche a parte rarissime eccezioni, non conosce la gelosia tra ragazze e molte delle sue amiche le ha trovate proprio nel mondo del lavoro. La sera le piace ritrovarsi per un aperitivo con loro che conoscono tutti i suoi disastri amorosi. A tal proposito dice:" nei rapporti ho dato mille e ho ricevuto sempre uno, ritrovandomi con un pugno di sabbia in mano".
Cerca un uomo che la faccia sentire al centro dell'attenzione, vuole essere lei il pianeta e lui il satellite che gli gira intorno. In passato le sono sempre piaciuti i ragazzi "chiari" e un pò angelici, ma pian piano ha imparato ad apprezzare il classico maschio mediterraneo moro, magari anche imponente , con un pò di pancetta, che le dia un senso di protezione; caratterialmente deve essere estroverso e simpatico, un trascinatore; deve amare i cani, viaggiare, non deve amare il calcio perchè non vuole passare la domenica a casa e perchè un calciatore le ha dato una grande delusione, (con questa persona ha avuto una storia durata un anno).
La sua storia più importante è durata due anni e mezzo e per questo amore si è molto sacrificata: Durante quel periodo ha trascoros molto tempo sotto lo stesso tetto con il suo fidanzato per questo motivo Angela la considera un' esperianza di "quasi convivenza"; quando ha cominciato a chiedere qualcosa in più di un semplice fidanzamento, pensando a progetti futuri, lui non le ha dato segnali importanti e la storia si è chiusa.
Chi potrebbe essere il fortunato che Angela sceglierà a Uomini e Donne?
Lei ha le idee molto chiare: "Sceglierò quello che sarà in grado di corteggiarmi e di farmi capire che sono l'Unica per lui... sono stufa di dare senza ricevere...e magari con lui tornerò per la prima volta a Verona con un ragazzo!".