Uomini e Donne

Trono Over 25/05/18 "Avrai l'esclusiva!"

Uomini e Donne: Sossio vuol cambiare vita: frequenterà solo Ursula

Si riparte da Sossio che si lamenta perché ha delle cose importanti da dire, ma in studio lo interrompono spesso e non gli consentono di concludere il suo discorso, comunque piuttosto articolato. Oggi sembra venire finalmente al succo della questione e, premettendo la sua intenzione di voler cambiare il percorso fin qui tenuto in trasmissione, si rivolge a Nevila, l’altra ragazza che stava sentendo oltre a Ursula, dicendole, pur dispiaciuto, che la loro frequentazione finisce qui. Lei risponde con tono leggermente polemico che se lo aspettava e prende a scambiare qualche battuta con lui, ma a questo punto è Maria ad accorciare i tempi e venire al dunque: - Sossio quindi intendi dire che dai l’esclusiva a Ursula? – lui annuisce, Gianni esclama allargando le braccia: - e ci voleva tanto? – Sossio sottolinea per l’ennesima volta di non essere innamorato e per rafforzare il concetto ha pensato bene di seguire l’idea avuta da Gianni qualche puntata fa: la maglietta con scritto “non sono innamorato ma…ci sto lavorando!” della quale fa dono a Ursula. Tina vede obiettivi “altri” nella trovata e lo critica: - ma un bel mazzo di fiori no eh?

Valentina
Valentina

E certo magari ora avvia un bel commercio di queste magliette…business! – e poi esce. Anche Ursula però avrebbe preferito qualche gesto o parola in più da parte di Sossio: - non sai dirmi niente di più oltre che ti piaccio? Anche Enrico a me piace…dov’è la differenza? – S: - bè ti ho dato l’esclusiva perché lo sentivo…Maria quant’era che non la davo? Ti ricordi? – Maria: - due, tre anni…- Ursula a Sossio: - si ma tu hai pensato che la mia situazione potesse essere cambiata? Che stavo sentendo anche Enrico? – Sossio si fa serio, accenna che potrebbe metterci un attimo a ritornare sui suoi passi e negarle la sua preziosa esclusiva, ma non deve proseguire oltre: lei gli getta le braccia al collo e non si stacca più! E allora via a un ballo per loro e per tutti, sulle dolci e intense note di “A te” di Jovanotti. Via alla diretta facebook e a un’offerta di lavoro molto particolare: Martina ci parla della ditta di “edilizia acrobatica” con la quale lavora, azienda nata anni fa a Genova e specialista in manutenzione e ristrutturazione, specie di edifici storici e artistici, senza l’ausilio dei classici ponteggi, bensì appesi a una fune!

Chiara
Chiara

La richiesta è di ben 60 muratori acrobatici e 8 responsabili d’area, per quanto riguarda i requisiti l’età conta poco, ma servono agilità e prestanza fisica; chi non è abilitato a questo genere di mestiere può comunque seguire i corsi mensili dell’azienda stessa, i lavori potranno svolgersi un po’ in tutta Italia, da nord a sud. E’ il momento della sfilata femminile, sul tema “Attrazione fatale”; per la cronaca tutte le “modelle” si sono organizzate in proprio senza l’aiuto di Anahi e del suo staff, a quest’ultima come sempre il compito di dire la sua sulla scelta di ognuna. Donatella apre le danze e sottopone il suo abito al giudizio della stilista: - ha voluto anche lo spacco sulla gonna…non bastava la scollatura? È un altro vestito ed è brutto ma almeno in tema, anche se banale, un 6 striminzito…- Donatella sfila in vestito rosso fuoco esibendo il suo fisico atletico e i signori uomini le assegnano voti altissimi! Tocca a Gemma che non smette di stupire e presenta il suo costume da Cat-woman alla stilista che questa volta non apprezza il cioccolato al latte donatole da Gemma e ci va giù dura: - a parte il fatto che a me piace fondente, trovo tutto ciò pietoso…c’è perfino la frusta…è uno scandalo,

Dinny
Dinny

non è neanche volgare, è semplicemente ridicola! – in studio neanche Gianni e Tina credono ai loro occhi: - è uno scherzo vero? sul serio farà la cat-nonna? – ebbene si, Gemma sfila a tempo di musica con passo e movenze feline, graffiando l’aria davanti a sé ed esibendo il suo fisico longilineo fasciato dalla tuta nera, ma raccoglie voti tutt’altro che esaltanti e, chiaramente, disparati commenti. Ursula allega all’abito frasi di desiderio, della fame e della sete d’amore del suo lui per lei, e dei molti giorni che servono per placarle; Anahi commenta: - Sossio ha lasciato il segno! Ma una sottovestina carina no? rimandata! – Ursula sfila con giacca e cappello nero che poi toglie per restare, appunto, in sottoveste; il parterre maschile la premia con ottimi voti. Valentina scrive che vorrebbe stupire il suo lui con un’onda di emozioni, ma per la stilista il suo vestito è burino oltre ogni limite…bocciatissima! Valentina sfila col suo abito aderentissimo dorato e borchiato, ottenendo voti medio alti. Rita secondo Anahi ha esagerato: - la sottoveste è terrificante! È tutto “troppo”, spero che la guêpière non si veda…ma cos’è Gemma 2 la vendetta? Bocciata! –

Paola
Paola

Rita sfila in sottoveste rossa esibendo movenze sensuali e provocanti, il parterre apprezza, Tina commenta: - se le capita un uomo sotto mano poi per farglielo rilasciare bisognerà chiamare il 113…- Chiara sceglie la palestra per la sua attrazione fatale, la stilista non è entusiasta ma la promuove, lei sfila in versione ginnica sulle note di Flashdance e poi rivela di aver vissuto la sua attrazione proprio tra manubri, step, e spalliere svedesi; per lei voti così così e la battuta ironica di Sossio sul suo prosieguo in trasmissione dopo aver chiuso con lui; parte inevitabile la polemica, con Gianni e Tina a criticare duramente Sossio per come si è comportato con lei. La scelta di Dinny a prima vista aveva ben impressionato Anahi: - poi una volta tolta la giacca ho visto qualcosa di orrendo! Bocciata! – Dinny sfila appunto in giacca che poi toglie per restare con un vestito nero con laccetti a chiudere le aperture laterali; per lei voti così così e il commento di Gianni: - qual è la sua età psicologica? 18? – Paola sceglie un indumento maschile, il tight, per dimostrare che non è l’abito che conta ma altre questioni; la stilista ritiene che sia una buona idea, ma che dipenderà anche da come lei si muoverà in passerella.

Classifica Finale
Classifica Finale

Paola sfila col suo tight, la camminata non è esattamente “da modella” come Anahi auspicava, ma Gianni la trova molto sensuale e il parterre maschile la premia. Anna chiude la sfilata scegliendo il casual e puntando sul viso e sullo sguardo, Anahi la trova incredibilmente giusta e la promuove, lei sfila in camicina nera e pantaloni rossi, i voti sono medio alti. Via dunque alla classifica finale: al 9° e ultimo posto Gemma! 8° Chiara, 7° Dinny, 6° Rita, 5° Valentina, 4° Anna, 3° Ursula, 2° Paola e al 1° posto c’è Donatella che saluta così il programma aggiudicandosi la fascia della vincitrice!

Robi C.