Uomini e Donne

Trono Over 24/05/18 Vieni via con me

Uomini e Donne: Tomas e Donatella di nuovo felici e insieme lasciano il programma

Si riparte con una sfida di ballo, anzi con un “invito a ballare”, così lo definisce Giovanni, detto “il maestro dei maestri” e che, incurante della differenza di età e dei trascorsi da professionista, vuol misurarsi con Gianni. Il simpatico partecipante sceglierà la musica e l’opinionista dovrà ballare in contemporanea con lui, ognuno a modo suo, al pubblico poi, tramite gli applausi, spetterà l’ardua sentenza. Partono quindi le note di “Sofia”e le rispettive performances, Giovanni si difende benissimo ma chiaramente Gianni ha un altro passo e alla fine il pubblico invoca il suo nome, in questo caso si può dunque affermare che l’allievo ha superato il maestro dei maestri, a cui vanno comunque fatti i complimenti.

Tomas e Donatella
Tomas e Donatella

Due sedute al centro, su una si siede Donatella, protagonista insieme a Tomas del recall che racconta della crisi improvvisa tra i due dopo che lei gli chiedeva di essere più autonomo e più propenso a renderla partecipe della sua vita, una richiesta che lui prendeva piuttosto male, ritenendola del tutto fuori luogo. Ora le cose si sono aggiustate, Tomas ha capito il senso delle parole di Donatella, dettate da un forte interesse per lui, i due si sono parlati a lungo e si naviga a gonfie vele. Tomas fa il suo ingresso in smoking, come se andasse a sposarsi, lei, evidentemente sorpresa dal suo look, racconta a Maria come si è svolto il riavvicinamento: è andata sotto casa sua, l’ha fatto scendere e poi lo ha “sequestrato per due giorni”, della serie chi la dura la vince.

Tomas e Donatella
Tomas e Donatella

Tomas invece ha dichiarazioni ancora più importanti da fare: - oggi sono qui, vestito così, per dirle che è inutile star qui a perder tempo e che la porto fuori! – lei sorride, lui fa entrare un mazzo di rose rosse e poi commenta: - e pensare che non volevo più vederla! – i due ballano abbracciati stretti stretti, poi, dopo aver ringraziato e salutato, se ne vanno via insieme tra gli applausi generali. Si procede con Antonio, settantaquattrenne di Napoli che ha conosciuto la concittadina Angela, l’ha corteggiata, è uscito con lei, ha avvertito la famosa “scintilla” e se ne è innamorato: - è bellissima, colta e intelligente! Ora sta a lei…- Angela, seduta di fronte a lui, tesse le sue lodi: - è una persona davvero squisita, un uomo come non se ne trovano più, ma certo è partito in quinta!

Antonio e Angela
Antonio e Angela

Amore amore…ma io non voglio illuderlo…vedremo tra un po’ che succede, se scatta la scintilla anche a me, ma certo dopo 3-4 uscite se non scatta non scatta…è una questione di pelle…- Antonio però è determinatissimo, le recita un tris di poesie, si dichiara un uomo tuttofare in casa e un cuoco sopraffino, le rinnova l’invito per sabato sera a mangiare la pizza a Sorrento e cerca di allungare i tempi a lei necessari per decidere il da farsi. Angela dal canto suo si dice quasi dispiaciuta di non provare gli stessi suoi sentimenti, perché Antonio è un uomo che merita. Gianni ritiene che lui non dovrebbe perdere tempo inutilmente, Maria si raccomanda: - se le cose non dovessero andare nel verso giusto non ci rimarrai male vero? - , - no Maria, cercherò un’altra donna! – risponde Antonio. Sossio al centro e filmato riassuntivo sulla lunga vicenda che ha coinvolto lui e Ursula, sospettati e accusati da Gianni e Tina di essere d’accordo e contrari alla richiesta degli opinionisti di mostrare i cellulari con i messaggi intercorsi tra loro.

Sossia , Ursula e Nevila
Sossia , Ursula e Nevila

Alla fine Ursula accettava di mostrare alla redazione i messaggi della settimana (e non quelli precedenti) nei quali non emergeva nulla; di lì, come da richiesta della stessa Maria, le scuse di Gianni e quelle, meno convinte, di Tina. Ursula fa il suo ingresso in studio scura in volto…e ne spiega subito il motivo: - sono 3 giorni che non lo sento…è sparito! Ma non aveva detto che non voleva perdermi? Cosa è successo in questi giorni? – Sossio chiede che entri anche Nevila, perché il discorso che si appresta a fare riguarda anche lei: - ho pensato di chiudere con entrambe…- annuncia Sossio prima che anche Ursula chiami subito Enrico a sedersi lì con loro; “perché?” si chiede il primo ricevendo la pronta risposta di lei: - perché hai una donna di fronte che non sono io, quindi così siamo pari…e poi è una persona che a me ci tiene, quel giorno in studio è stato protettivo, tu te ne sei fregato –

Valentina
Valentina

Ursula continua a dire la sua e Valentina interviene: - perché non aspetti e ascolti tutto quello che ha da dire? – U: - sono 3 mesi che lo sto a sentire! E poi devo dirgli anch’io delle cose! – Valentina e non solo ipotizzano che lei abbia usato Enrico per far ingelosire Sossio, ma Ursula smentisce seccamente: - non esiste! Non fatemi arrabbiare di nuovo! – V: - bè io lo penso…sono libera di farlo? – la discussione continua: anche Sossio ritiene che lei abbia voluto “stuzzicarlo” un po’, quindi chiede ancora che lo si lasci parlare senza interruzioni e poi se Ursula sia uscita con Enrico; lei risponde di no, Tina chiede a Sossio di arrivare al dunque, lui replica: - eh! Se mi fate parlare! …

Continua…

Robi C.