Uomini e Donne

Trono Classico 15/05/18 L'emozione non basta

Uomini e Donne: Sara non è ancora pronta a scegliere Luigi o Lorenzo

Si riparte dal recall di ieri con la richiesta di Nilufar di andare nella villa per l’ultima decisione e il filmato della scelta di Nicolò e Virginia di pochi giorni fa; entrambi entrano in studio, salutano Maria e il tronista oggi spiega di aver scelto con il cuore, di non aver voluto fare del male a Marta, si trova benissimo con Virginia, ancora non vivono insieme ma si sentono tutti i giorni e sabato la porterà dai suoi. Anche Virginia è contenta e, nonostante la distanza, lo sente molto presente e ammette di essere un po’ gelosa di lui. Nicolò ha scritto una lettera, si siede vicino a Maria e parte un filmato in cui il tronista ringrazia la redazione e la conduttrice, poi va a prendere dietro le quinte la persona di redazione che gli è stata più vicino in questi mesi e l’abbraccia. Si passa a Sara, entrano Luigi e Lorenzo e parte il recall; tornati in studio, Lorenzo fa un in bocca al lupo a Nicolò e Giordano e ammette di essere in ansia per la scelta. Sara non ha portato in esterna il corteggiatore perché, dopo il suo comportamento della scorsa puntata, si aspettava che andasse in camerino per chiederle scusa, Lorenzo si giustifica dicendo che era arrabbiato per il bacio dato a Luigi. Parte l’esterna di Lorenzo che va a trovare Sara in albergo, la tronista non è molto contenta di vederlo ma lui insiste e si scusa ammettendo di essere in difficoltà a vederla con un altro;

Sara e Lorenzo
Sara e Lorenzo

Sara gli spiega che questo è uno dei motivi per cui si sta “scocciando” e trova più rispetto nei suoi confronti da parte di Luigi, da Lorenzo ha avuto solo chiacchiere e ultimamente non stanno più bene insieme; il corteggiatore ammette di essere preoccupato, non ha niente sotto controllo e si sente in difficoltà, quindi chiede di abbracciarla dicendola che comunque non la lascerà andare via; poco dopo, Lorenzo esce dalla stanza per rientrare pochi secondi dopo, tenta di strapparle un bacio ma Sara si ritrae. In studio la tronista spiega che non era felicissima di vederlo, ha accettato le sue scuse in quel momento ma ci sono ancora dei problemi. Gianni interviene apprezzando le reazioni “di pancia” del corteggiatore, la tronista ribatte che alcune potrebbe evitarle, Lorenzo ammette di non essere il fidanzato perfetto, Maria gli fa notare la differenza tra il suo carattere e quello di Luigi, Lorenzo dice di aver voluto rischiare pur sapendo che avrebbe preso il “due di picche” come è accaduto, fino a pochi mesi fa era convinto di essere lui la scelta, ma oggi è convinto che sia Luigi. Sara precisa che non si sentiva di dargli un bacio, ma in quell’esterna ha rivisto il Lorenzo che le piace e che da tempo non vedeva, ammettendo che tra loro c’è stata attrazione fisica; il corteggiatore le chiede se senta anche qualcosa di più, la tronista risponde di non essere ancora innamorata di nessuno, c’è qualcosa che la lega ad entrambi,

Sara, Luigi e il fratello di lui
Sara, Luigi e il fratello di lui

Maria precisa a Sara Lorenzo che non basta l’attrazione fisica e che non apprezza il carattere negativo e arrogante che a volte ha mostrato. Gianni pensa che a Sara piaccia più Luigi, Lorenzo è quello “matto” e non riflessivo e Maria precisa che il pensiero della tronista è che lui si metta una maschera per fare il bulletto ed è proprio questo atteggiamento che non gradisce. Lorenzo ammette di essere totalmente preso da Sara, arrivando a dire che se usciranno insieme dal programma la sposerà perché quella che ha vissuto è peggio di una “maratona di quaranta chilometri”. Va in onda l’esterna con Luigi, lei arriva in studio, si siede su una copertina in mezzo a dei cuscini e assiste ad un filmato in cui il corteggiatore è insieme al fratello minore Salvo, la tronista si emoziona nel vedere quelle tenere immagini, Luigi chiede al fratello un’opinione su Sara e glielo fa scrivere su un quaderno. Poco dopo dalle scale arrivano proprio Luigi con il fratello che saluta la tronista, che gli piace e vorrebbe essere il suo fidanzato facendo “un po’ e un po’” con Luigi se lo scegliesse, lei ha saputo da Luigi che Salvo è uno “sciupafemmine” e ci scherza, poi il ragazzo viene portato dietro le quinte dalla redazione. Sara abbraccia Luigi, il quale la considera la persona più importante della sua vita, non vuole che si senta sotto pressione per quello che le ha fatto vedere, ma ci teneva a farlo, la tronista è al settimo cielo e questo gesto le fa capire che questa persona la renderà felice, i due si abbracciano ma lei dice di non essere ancora pronta per la scelta perché manca qualcosa e Luigi si attende che, qualora lo scelga, non abbia il minimo dubbio su di lui.

Sara e Luigi
Sara e Luigi

I due si scambiano tenerezze e scatta il bacio appassionato, poi Luigi si chiede dove sia stato portato il fratello e gli viene detto che è andato a vedere le prove di “Amici”; Luigi e Sara lo raggiungono mentre lui assiste ad un’esibizione di uno degli allievi. Tornati in studio, Luigi è commosso e fatica a parlare, spiega il motivo di questo gesto e del perché ha voluto far conoscere Sara al fratello. Luigi ringrazia la redazione per come ha trattato il fratello che è tornato a casa felice e poi a scuola si è vantato della felpa di “Amici” che gli è stata regalata. Sara ammette che Luigi le dà quel senso di “stabilità” che lei cerca, la fa stare bene, si gode tutte le emozioni ma ancora non è pronta ad effettuare una scelta; per Lorenzo ciò è grave visto quanto Luigi ha fatto per lei, considerato che invece lui ha fatto molto meno, Lorenzo le fa notare che in esterna gli ha detto praticamente di essere la sua scelta, cosa non condivisa da Sara; Maria non comprende come mai Lorenzo si arrabbi quando in realtà dovrebbe essere Luigi a farlo, quest’ultimo risponde che non lo fa perché la tronista in esterna gli ha spiegato i motivi per cui non è ancora pronta alla scelta; Lorenzo apprezza l’esterna di Luigi che ha trovata ricca di emozioni e quest’ultimo gli dice di preferirlo come persona che come personaggio. Gianni ritiene Luigi il “fidanzato ideale” di tutte le ragazze d’Italia, ma preferisce Lorenzo perché reagisce “di pancia” e si nota la sua passione anche nei litigi; Luigi pensa di non essere simpatico all’opinionista, lui ribatte di non mettere in dubbio i suoi sentimenti ma crede che ragioni troppo sulle cose;

"Il Principe Carlo" per Tina
"Il Principe Carlo" per Tina

anche Lorenzo sostiene che Luigi rifletta troppo sulle cose e, durante un diverbio con lui, arriva a sostenere che non sia vero al 100% e di lui non si fiderebbe. Sara si chiede se Lorenzo sia ancora un “no” come in precedenza o se oggi il suo sia diventato un “sì”, il corteggiatore ribatte e poi accenna alla dignità che lui non ha mai voluto perdere accennando a quella che, secondo lui, ha perso lei durante l’esperienza a “Temptation Island”; la tronista si irrita e sostiene che ciò che le ha appena detto è di una “bassezza unica” e non si deve permettere di parlare della sua storia precedente, Lorenzo le risponde a tono e alla fine della discussione, Sara non trattiene le lacrime e chiede di uscire dallo studio, raggiunta poco dopo dal corteggiatore. Lorenzo tenta di spiegarle cosa aveva intenzione di dire, la tronista non sente ragioni e dice di sentirsi ferita, poi entrambi rientrano in studio; Maria gli spiega che se una donna crede fermamente in una storia d’amore non perde la dignità, Lorenzo risponde che lui al suo posto non si sarebbe mai comportato così. Per stemperare gli animi, Luigi chiede di ballare con Sara, intanto Nilufar balla con Giordano. Si passa a Tina, Maria manda Mario a controllare dietro le scale chi stia scendendo per lei chiedendogli di scegliere lui i possibili corteggiatori, l’opinionista opta per uno vestito in rosa; in studio vengono posizionati una palma gonfiabile e una piscina, quindi entra Luigi vestito con una giacca rosa aperta e balla musica latina prima con Sara e Nilufar e poi davanti alla bionda opinionista che poi, ironicamente, si complimenta con Mario per la scelta effettuata;

Trono Classico 15/05/18 L'emozione non basta

Luigi regala a Tina un fenicottero rosa, lei prova a sedersi ma scivola per terra e si fa rialzare da lui. Intanto Mario vuole far scendere Giulio, parte un filmato in cui un finto Principe Carlo d’Inghilterra telefona alla redazione di “Uomini e Donne” chiedendo di venire in Italia per corteggiare la bionda opinionista, la stessa persona poi riceve una “chiamata” dalla regina Elisabetta che lo esorta a non lasciare Camilla, ma lui insiste e in studio scende le scale vestito con divisa d’ordinanza sulle note di “It’s raining men”, balla davanti a Tina e si spoglia mettendole il suo cappello in testa e dandole la sua fascia, la giacca i pantaloni, restando in canotta e pantaloncini neri con bandiera inglese sul davanti; Giulio incita il pubblico e la bionda opinionista si complimenta. Il corteggiatore le regala un orologio con la sua effige e quella di Tina sul quale è scritta la frase che la pensa per quasi 24 ore al giorno e lui aggiunge di aver lasciato sua moglie Camilla per lei. Mario è pronto per far scendere Alessio che si presenta in completo scuro cantando “Il mondo” e ballando con Tina; Gianni prova a fare il disturbatore e poi scappa, l’opinionista lo insegue, Alessio incita il pubblico a cantare e ballare con lui “Sarà perché ti amo” a cui si aggiunge tutto lo studio.

Michele B.