Uomini e Donne

Trono Classico 13/02/18 La tempesta all'improvviso

Uomini e Donne: Marta segnalata e poi cacciata da Nicolò

Cappello di apertura con i recall della puntata di ieri, l’ultimo dei quali ci mostra Sara e Nicolò contenti di essersi ritrovati dopo l’esperienza comune a Temptation Island. Oggi Sara dichiara la propria soddisfazione per aver “fatto scendere” Nicolò, ma resterà insoddisfatta nelle immagini che seguono, quelle dell’esterna con Luigi alla quale lui non si presenta. Luigi fa ora il suo ingresso in studio con sguardo severo, ma poi si affida alle battute per attaccare la tronista: - ha scambiato un punto fisso per un punto fesso! Io così carino ed educato e lei avrà pensato “tanto lui c’è”, ma io non ho intenzione di essere il bamboccio della situazione! far scendere Nicolò dopo due mesi e mezzo poi…- Sara intona il mea culpa: - ok ho sbagliato a non portarti in esterna e ti chiedo scusa, sono stata superficiale…tu mi piaci, anche se ci sono delle cose che mi piacciono meno…Nicolò? Non potevo non farlo…-

Marta e Nicolò
Marta e Nicolò

Luigi sembra però aver un po’ perso la fiducia e Maria riassume la situazione: - lei e Nicolò si piacciono dai tempi dell’isola, ma lei aveva tanti dubbi sul farlo venire o no…- poi, dopo una discussione tra i corteggiatori, Sara invita Luigi a ballare. Si passa a Nicolò con i filmati delle sue esterne con Virginia e Marta, quindi con lo sfogo della prima alla fine della puntata scorsa, dopo averlo visto avvicinarsi sempre di più la rivale: - per questo avevo paura di lasciarmi andare…ora sono demoralizzata…lei adesso è cento passi avanti a me! – Marta dal canto suo non se ne sta con le mani in mano e invita Nicolò a Venezia. Le immagini ci portano sui canali della Serenissima, la cornice ideale per scambiarsi effusioni, sorrisi, selfie e baci. In studio Marta non nasconde la propria contentezza, inconsapevole dell’uragano che sta per scatenarsi su di lei…

Marta
Marta

Maria la avverte che Gianni ha ricevuto una segnalazione sul suo conto, si parla di una “scappatella” di Marta con uno studente di medicina di Ferrara, con allegati scambi di messaggi tra lui e un amico e tra lei e lui, messaggi interpretabili in vari modi ma di certo tali da incuriosire i più “maliziosi”. Marta ascolta e poi sorride ostentando serenità: - ho capito! È uno dei miei migliori amici! Voleva fare uno scherzo, fare la segnalazione e poi venire in trasmissione a “fare un casino” – ma se Marta ride Nicolò non ha alcuna intenzione di farlo, anzi tutt’altro: - ma che cosa ridi? E che amici hai? – Marta: - guarda che ci ho perfino litigato! – N: - potevi avvertire la redazione! – e Maria: - chi ha fatto la segnalazione non vuole venire in puntata…- Nicolò duro con Marta: - per me te ne puoi anche andare! – lei: - ma stai scherzando? – pare proprio di no… quindi la parola passa a Chiara della redazione che racconta di alcuni amici del tipo in questione contattati ma restii a fargli uno sgarbo,

Mariano e Federica
Mariano e Federica

pur avendo sottolineato che non si trattava di uno scherzo e che la storia tra loro va avanti da sei anni! Marta continua a proclamarsi innocente a gran voce: - ma è stato fidanzato con la mia migliore amica! – Nicolò però è infuriato: - io voglio chiamarlo! – Virginia non si fa scappare l’occasione di cavalcare l’onda e attacca: - vergogna! Sei qui solo per le telecamere! – Nicolò lancia l’ultimatum: - o ci parlo o te ne puoi andare! – M: - non vorrà parlarmi! – N: - o chiami o vai! – M: - e allora vado! – interviene Maria: - se era uno scherzo qual è il problema? – Marta: - lo conosco da sei anni…non vuole intervenire! Non posso chiamarlo! – la ragazza prende la strada delle quinte, Gianni commenta: - e pensare che la puntata scorsa piangeva e si disperava per Nicolò…- Marta si ferma a portata di telecamera, Nilufar la esorta più volte a telefonare, ma è come se parlasse al vento, Gianni si arrabbia sempre di più: - andate a giocare a casa vostra! –

Manuela K.
Manuela K.

Marta appare colpita da una situazione cambiata radicalmente nel giro di qualche minuto, in studio Nicolò si alza per raggiungerla ma è una fatica vana, la invita di nuovo a chiamare ma lei fa muro, così la saluta in modo tutt’altro che affettuoso: - non farti più vedere! Capito!? Questo dimostra quanto ci tieni a me! – poi si allontana mandandola platealmente a quel paese. Si passa a Mariano con la discesa delle ragazze uscite con lui in esterna: Federica, Manuela K., Valentina e Roberta, quindi le immagini dell’ incontro con Federica al parco, dove lei gli presenta la sua cagnetta Tiffany e lui, forse condizionato dal luogo comune che vorrebbe che cane e padrone debbano somigliarsi, trova che abbia i suoi stessi occhi. Seguono altri complimenti del tronista: - sei una persona molto sensibile…anche mia madre parla bene di te…- F: - tu riesci a mettermi a mio agio…- M: - e a me viene da abbracciarti…è una cosa bella…- detto fatto e la ragazza apprezza: - starei così tutto il tempo! –

Nicolò e Virginia
Nicolò e Virginia

Si torna in studio dove Nicolò, tornato dal tentativo con Marta, decreta “ho chiuso!” e Maria, a proposito di segnalazioni, fa presente che ce n’è un’altra: trattasi di Manuela K., scesa da un suv bianco nel parcheggio antistante gli studi e salutata con un bacio dal guidatore. Maria spiega che lei aveva detto alla produzione che sarebbe venuta coi propri mezzi, la ragazza però ha già fiutato l’ariaccia e cerca di limitare i danni: - posso parlarne…oggi volevo lasciare la trasmissione per rispetto della stessa…ma non sono fidanzata! - Mariano sobbalza e commenta con un sonoro “ma vatténn!”, Gianni le dà della bugiarda, lei dà seguito ai suoi propositi e si defila. Nicolò vorrebbe vedere la sua esterna con Virginia e viene accontentato: lui la invita a raggiungerlo a Catania e lei esulta, dopo qualche ora i due sono insieme, felici e sereni; lui la rassicura: - tranquilla…tu e Marta siete sullo stesso piano…lei non è avanti…-

Mariano e Roberta
Mariano e Roberta

la ragazza si confida, parla della separazione dei genitori, del dolore provato e dei problemi incontrati, così l’atmosfera tra i due si fa sempre più intima, V: - dopo tutte queste emozioni non posso tornare a casa…- N: - rimani qui? – ma ovviamente non si può e lui la consola a suon di baci. In studio i due esprimono soddisfazione per come stanno andando le cose, quindi si torna a Mariano con la sua esterna insieme a Roberta, convocata dopo un ripetuto e stimolante gioco di sguardi; lei sembra ben disposta: - voglio conoscerti, anche io tengo molto alla famiglia…sono un tipo determinato, so quello che voglio! Brrr che freddo…- lui si offre di scaldarla e la invita ad avvicinarsi, così si passa al contatto fisico che la ragazza sembra non disdegnare, anzi fa per abbracciare il tronista come per baciarlo,

ma lui prima la stoppa e poi la rassicura : - tranquilla…- In studio Roberta sottolinea che lui le ha chiesto di avvicinarsi e lei lo ha fatto, ma a Mariano piacciono le donne che prendono l’iniziativa, quindi un suo “distinguo” importante: - bionda, bruna, occhi chiari, occhi scuri, io non ho un mio modello preferito…Marì a me piace a femmena! -

Robi C.