Maria De Filippi

C'è Posta per Te

C'è Posta per Te

Un Programma di Maria De Filippi e Alberto Silvestri
Regia: Paolo Pietrangeli
Scenografia: Mario Catalano


''Tu sei la prova vivente che le poste italiane non funzionano'' fu la battuta scherzosa di un famoso ospite di Maria De Filippi in ''C'è posta per te''.In realtà la trasmissione è stata concepita per chi ha un problema interpersonale con una o più persone e spera di poterlo risolvere con l'aiuto di Maria De Filippi e la trasmissione.
Un reality show, dunque senza il coinvolgimento del pubblico nella discussione, ma basato sulla realtà di storie vere che toccano argomenti e temi vari come varia è la quotidianità. 'C'è posta per te' si offre quindi come punto di riferimento per chi ha bisogno di entrare in contatto con una persona ma non sa come fare. All'origine di questa difficoltà possono esserci questioni sentimentali, pratiche, di lavoro, di timidezza ma anche l'impossibilità di trovare la persona desiderata. Sarà lo staff della trasmissione a trovare il destinatario della 'posta' e a invitarlo - tramite un gentile Postino - a partecipare alla trasmissione.
Un invito 'al buio' rivolto a un ospite che soltanto nel corso della trasmissione saprà chi lo ha invitato e perché. Un grande schermo, che dividerà lo studio in due parti, permetterà ai due protagonisti finalmente di parlarsi; se le richieste del 'mittente' verranno accettate dal 'destinatario' della posta lo schermo si sposterà e i due potranno abbracciarsi.