C'e' posta per te

Le altre storie... Amore al capolinea

Puntata del 27/02/16

Questa è la storia di una convivenza interrotta. Chi chiama (www.mariadefilippi.it) la trasmissione è Michele, un mese fa è stato lasciato dalla sua compagna Loredana che, dopo più di tre anni di convivenza, è tornata a vivere da sua madre portando con se suo figlio, ora lui vorrebbe convincerla a tornare a casa. Maria, dopo aver accolto in studio Michele, inizia a raccontare quello che le è stato detto come se fosse lui a parlare: “Loredana è andata via dopo una stupida litigata, sono certo che mi ama ancora e sono certo che il motivo per cui non accetta di ritornare a casa è perché ha paura di deludere un’altra volta suo figlio e sua madre; sono sicuro che lei vuole tornare con me anche perché, da quando se ne è andata, continuiamo a vederci di nascosto, ci dichiariamo amore ma lei non ha il coraggio di parlarne con la madre e con il figlio”. Maria continua: - La madre di Loredana non ha mai sopportato Michele e non lo ha mai voluto vedere in questi tre anni perché lo considera la causa della rottura del precedente matrimonio di sua figlia.

Le altre storie... Amore al capolinea

Michele mi ha detto che ha conosciuto Loredana su facebook nel 2011 e che anche lui, all’epoca, era sposato ma, messaggio dopo messaggio, cominciano a piacersi, scoprono di avere delle conoscenze comuni e organizzano una uscita con i rispettivi coniugi e gli amici ed è così che si sono visti la prima volta, si conoscono e capiscono di provare una attrazione reciproca, continuano a frequentarsi con le rispettive famiglie e nel settembre del 2011 inizia la loro relazione.
Lui mi ha detto: “ Ci vedevamo tutte le mattine quando i nostri due rispettivi coniugi lavoravano, ci eravamo innamorati al punto tale che non riuscivamo a stare lontani neppure nel periodo delle vacanze e pur di stare insieme abbiamo fatto cose assurde: come trascorrere le vacanze con le rispettive famiglie per poterci vedere anche d’estate, nonostante ciò vivevano delle vacanze infernali per la reciproca gelosia nei confronti dei rispettivi coniugi, non si poteva andare avanti così e decidiamo di dichiarare il nostro amore ma facciamo l’errore di confidarci con una terza persona che lo dice al marito di lei”.

Le altre storie... Amore al capolinea

Maria continua: - Loredana viene cacciata di casa e, appena saputo, Michele lascia la moglie per raggiungerla e iniziare una nuova vita con lei…pare che gli ex coniugi ora si siano messi insieme!
Lui mi dice: “Quando cominciamo la nostra convivenza siamo veramente innamorati e mi sono impegnato perché Loredana avesse una vita diversa rispetto a quella (www.mariadefilippi.it) vissuta con suo marito: cene fuori appena potevo, al mare nel lido più bello di Cefalù, mai un ferragosto o un capodanno non festeggiato, insomma tutto quello che potevo, anche affittando la barca se era il caso purché lei fosse felice. In questi ultimi tre mesi sono stato molto stressato da tutti questi cambiamenti che hanno peggiorato la mia situazione economica, ora pago un affitto che prima non pagavo, devo dare il mantenimento per le mie figlie e pagare l’avvocato per la mia separazione giudiziale e anche quella di Loredana, più tutte le bollette! Tutti questi pensieri mi hanno reso molto nervoso. Poi succede che a casa nostra è venuto a vivere il figlio di Loredana, io lo adoro ma la situazione economica è diventata ancora più pesante anche perché lui non contribuiva economicamente,

Le altre storie... Amore al capolinea

pur avendo 20 anni, stava sempre seduto sul divano a guardare la tv oppure usciva con i suoi amici e questo non mi piaceva, pensavo che oltre a coltivare la sua passione per la musica potesse anche trovarsi un lavoretto. Questo è stato uno dei motivi di lite con Loredana unito anche all’atteggiamento di sua madre che non mi ha mai accettato mentre la mia non ha mai fatto ostruzionismo.
Io mi innervosivo perché ero sempre escluso dai festeggiamenti della sua famiglia a Natale e addirittura per il suo compleanno; quando io avevo organizzato una cena per lei, scopro su Face book che Loredana l’avrebbe festeggiato con la madre e suo figlio senza di me, per l’ennesima volta mi sono sentito tagliato fuori e quella sera, quando sono tornato a casa abbiamo litigato, poi mi sono seduto al computer ma il mio cervello viaggiava rabbioso su tutto quello che avevo fatto per lei e per suo figlio, la guardo preparare le sue cose ma decido di non dire niente e la vedo andare via”.
Loredana non fa più ritorno e lui chiama C’è posta per te per chiedere aiuto.

Le altre storie... Amore al capolinea

Il postino Marcello si trova a Campofelice di Roccella (PA) per consegnare gli inviti alla signora Loredana e a Salvo, li trova nella loro abitazione e accettano l’invito. Mamma e figlio entrano in studio e si accomodano per vedere nello schermo della busta chi li ha mandati a chiamare, compaiono le foto dei loro momenti più belli, Loredana si commuove e stringe le labbra, poi si irrigidisce e ha uno sguardo freddo e, insieme a suo figlio, dice che avevano intuito che potesse essere lui ma accettano di ascoltarlo.
Michele parla: “Lori, noi ci amiamo tanto e non (www.mariadefilippi.it) possiamo mandare all’aria tutti i sacrifici che abbiamo fatto per stare insieme; so che non vuoi deludere nuovamente tua madre e Salvo ed è per questo che non puoi tornare a casa con me. Non so se Salvo lo sa che noi ci siamo visti in questo periodo, ci siamo abbracciati e amati e la nostra passione è stata tale che se non ci potevamo vedere ci telefonavamo ogni giorno per sentirci vicini l’uno con l’altro. Abbiamo rotto due matrimoni per vivere la nostra vita insieme alla luce del sole, ho fatto tanti sacrifici per renderti felice, ma tua madre non mi ha mai accettato e tutto ciò mi ha portato ad essere più ansioso e nervoso,

Le altre storie... Amore al capolinea

non avevo mai affrontato tutte queste spese e questi cambiamenti ma ero contento perché lo facevo per voi, ma da quando ve ne siete andati la casa è vuota e mi mancate tanto…vi prego tornate a vivere con me. Anche a te, Salvo, ho sempre voluto bene e ti ho trattato come un figlio e se ti ho fatto qualche critica è perché per te vorrei il meglio ma la tua mamma ha paura di tornare con me perché pensa che così ti potrebbe perdere.”
Maria si avvicina a Loredana, che ha il volto contratto, per chiederle se è arrabbiata, lei risponde di essere solo tanto delusa e chiede cosa le è stato raccontato; Maria, esaustiva, le fa il riassunto, Loredana annuisce su tutto ma continua a dire di essere delusa da alcuni suoi modi e che non sempre si è comportato bene con lei ma Michele prende la parola: “E’ vero, non sempre, ma solo perché arrivavo a casa agitato, però non ho mai alzato le mani e le ho dato tutto…mi ricordo anche un capodanno quando l’ho portata in un autodromo, dove corrono le macchine…ci hanno acceso le luci mentre ci baciavamo, è stato bellissimo e tutti gli amici erano contenti.”

Le altre storie... Amore al capolinea

Loredana nega di averlo baciato, nega pure il messaggio che gli ha mandato due giorni dopo per dirgli ti amo e chiede di chiudere la busta. Salvo vuole puntualizzare che non ha mai influenzato la madre nelle sue decisioni e Maria sottolinea che ci crede e pensa che sia la paura di confessare questo rapporto che la costringe a mentire con il figlio. Loredana ammette di aver visto Michele ma solo per parlare ma l’ex compagno non ci sta, si agita, urlando che sono tutte bugie, che ha i messaggi registrati e le chiede di giurare…Salvo interviene: “Vorrei dire che ho sempre lasciato libera mia madre di fare quello che voleva della sua vita alla condizione di vederla felice, abbiamo affrontato dei cambiamenti importanti (www.mariadefilippi.it) ma non l’ho mai influenzata, è solo lei che pensa questo! Loredana è seria e non sembra voler recedere dalla sua decisione di chiudere la busta, continua a dire di non essere stata con lui e che è delusa perché ha ferito suo figlio e lei. La busta si chiude ma Michele continua ad urlare il suo amore. Loredana dice a Maria: “Ovviamente gli voglio bene ma non è come all’inizio e poi questa è stata una mia decisione maturata nel tempo, non centra nulla mia madre,

Le altre storie... Amore al capolinea

né mio figlio, sono solo io che ho preso questa decisione perché mi ha mancato di rispetto e scelgo di non stare più con lui! Mi dispiace perché io in questa storia ci ho messo il cuore e lui lo sa quanto ho sofferto”
Maria ci crede che lei l’abbia fatta per amore questa scelta difficile ma si pone il dubbio: una lite può portare ad una rottura definitiva oppure Loredana prova ancora dei sentimenti che non dice solo perché Salvo è seduto accanto a lei?
Salvo e Maria insistono perché lei sveli questi brutti comportamenti così Loredana parla di brutte parole e nervosismi, dice di vivere molto meglio ora, senza di lui, certo un poco le manca ma preferisce stare per i fatti suoi e quindi questo è un no definitivo! Michele è disperato dietro a quella busta chiusa, anche Maria ha difficoltà a calmarlo e tenta l’ultima mediazione ma la risposta di Loredana è ancora un no convinto perché in una famiglia ci vuole amore e serenità senza tante litigate.
Maria ce l’ha messa tutta, li congeda affettuosamente, ma questa volta non si poteva proprio fare nulla.



C' è Posta per Te su Witty Tv

Gabri B.