C'e' posta per te

Le altre storie... L'altra non era nulla per me!

Puntata del 1° ottobre 2012

Le altre storie... L'altra non era nulla per me!
Le altre storie... L'altra non era nulla per me!

Video

 

Entra in studio Vito, un ragazzo alto, magro e con grandi occhi azzurri persi nel vuoto (www.mariadefilippi.it); Maria racconta che questa è la storia di un amore interrotto e Maria inizai il racconto:" quando l'ho conosciuto mi ha detto: amo Loredana, lei è la ragazza della mia vita, è lei che volevo sposare ed è con lei volevo andare a vivere in una villetta di fronte a casa dei miei...invece, dopo sei anni di fidanzamento mi ha lasciato urlandomi che le faccio schifo e che per lei potrei anche morire!

Lei è convinta che io l'abbia tradita ripetutamente con un'altra ragazza e ha voluto conoscerla. Quella ragazza  le ha detto che ci incontravamo in tarda serata nel mio garage dopo che avevo accompagnato a casa Loredana .

Purtroppo la mia ex fidanzata crede a lei perchè c'è un precedente, nel novembre del 2010, 

Le altre storie... L'altra non era nulla per me!

nella mia comitiva si parlava spesso di questa ragazza in modo "colorito" per i suoi comportamenti...mi sono incuriosito, ho chiesto il suo numero di telefono e l'ho sentita, ho cominciato a vederla di nascosto nel garage di casa mia dopo aver accompagnato a casa la mia fidanzata.

Da Novembre a Marzo va avanti questa storia fino a quando Loredana si insospettisce e decide di mettere un registratore nella tasca laterale della mia macchina, riesce a registrare la musica che stavamo sentendo e la voce dell'altra, mi ha lasciato damblé!

Io mi sono reso conto dell'errore che avevo fatto e dell' amore che provavo per lei, mentre con l'altra  era solo sesso: Per riconquistarla decido di farle di nuovo la corte, una corte serrata, le scrivo un cartellone sotto casa e riesco a riconquistarla ma ogni volta che tornavo a casa trovavo l'altra che mi aspettava in garage, io la respingevo dicendole che ero innamorato di Loredana ma lei,  più di una volta, mi ha detto che si sarebbe vendicata!  

Le altre storie... L'altra non era nulla per me!

E' il 13 Agosto, dopo una pizza con Loredana e dopo averla accompagnata a casa, torno a mettere la macchina a posto e trovo lei, cerco di dirle di andarsene ma compare Loredana da un angolo buio, comincia ad insultarla, butta l'anello, la collana che le avevo regalato, piange e se ne va.

La rincorro e il giorno dopo la convnico a partire con me per una vacanza già prenotata, passiamo delle ferie da separati dove lei mi chiede tempo, è il 26 agosto quando mi riabbraccia ma il 5 settembre entro in un bar e vedo Loredana chiaccherare con quella ragazza...è da quel momento la mia fidanzata non ne vuole più sapere di me".

Il postino Gianfranco si trova ad Andria per consegnare la posta a Loredana, una ragazza semplice che con imbarazzo accetta l'invito. 

Le altre storie... L'altra non era nulla per me!

Entra in studio, Vito l'aspetta con ansia e Maria l'accoglie, nel monitor della busta appaiono le foto dei loro momenti più belli, Loredana non sembra emozionata, ma accetta di ascoltare (www.mariadefilippi.it).

Vito:" Tu mi hai insegnato cosa vuol dire la parola ti amo, la parola famiglia e la parola vita e ad essere uomo ma ho sbagliato, tu dentro di te hai il marcio di me, ho fallito ma ti chiedo perdono, non devi credere a quello che lei ti ha raccontato, devi credere ai nostri sei anni passati insieme... le lacrime di Vito non riescono a sciogliere il ghiaccio negli occhi della ragazza, anzi provocano piccoli sorrisi ironici che la spingono a chiedere a Maria di riassumerle quello che lui ha raccontato, ma quando si arriva al fatidico novembre 2010, l'ipotetica data dell'incontro tra Vito e l'altra ragazza, Loredana precisa:" non è vero, erano due anni che la frequentava" - Vito: non è vero, nel primo periodo erano solo messaggi telefonici, poi ho cominciato a vederla - 

Le altre storie... L'altra non era nulla per me!

Loredana:" Le cose non sono come le racconta lui, in sei anni, a parte il tradimento, sono successe tante altre cose e mi ha raccontato tante bugie, addirittura quando stava facendo il militare mi ha detto che era in missione in Bosnia e invece si era congedato; un' altra volta mi ha detto che lavorava al panificio di notte ma la mattina arrivava bello fresco e riposato...possibile? Lui ha sempre mentito e per questo un giorno ho telefonato al panificio dove mi hanno detto che erano due mesi che lui non lavorava più, me ne ha fatte troppe che neppure riesco a ricordarle, sono due anni che va avanti questa storia e io non mi fido più, sono arrivata a mettergli un registratore in macchina...non sarebbe stato da me se non fossi stata esasperata dalle sue bugie; volevo un confronto a tre ma è lui, in quell' incontro, che mi ha raccontato tutta la verità, lei non ha detto una parola, mi ha portato solo il suo telefono dove erano registrati i messaggi!  

Le altre storie... L'altra non era nulla per me!

Ora nel mio cuore Vito non c'è più, non posso più immaginare un futuro con lui, sono abituata alle sue lacrime e non mi fanno nessun effetto, mi sono abituata alle sue bugie. Maria mi immaginavo che non ti avesse raccontato la verità, quando diceva di amare solo me tornava a casa e accendeva la TV per confermarmi che era rientrato, poi usciva e si incontrava con lei che dopo mi ha confermato che usava questo stratagemma per ingannarmi!

Io facevo progetti con lui e ho cercato di tutelare la nostra storia, io ci sono sempre stata e ho solo 23 anni ma lui non c'è mai stato, sono stata la sua vittima, non di quella ragazza che mi ha aperto gli occhi, io dopo tutte le sue bugie mi sono alzata e sono andata avanti, ma lui non è mai stato un uomo e non si è mai preso le sue responsabilità! 

Le altre storie... L'altra non era nulla per me!

Adesso basta, per fortuna, dopo tanta sofferenza ho un persona accanto a me che mi fa stare bene e sono tornata a vivere" (www.mariadefilippi.it). Vito sembra cadere dalle nuvole, non si aspettava questa dichiarazione, si toglie le cuffie, piange mentre Loredana continua: " l'ha voluto lui tutto questo, io lo ho aspettato per sei anni, ora vicino a me, da breve tempo,c'è un uomo" Il pubblico, a sostegno di Loredana, applaude con calore e Maria approva la scelta di chiudere la busta mentre Vito dice:" non posso costringerla ad amarmi ma nessuno potrà mai impedirmi di amare lei"

Gabri B.