C'e' posta per te

Le altre storie... Toccavo il cielo con un dito

Puntata del 19 novembre 2011

Lui, lei e l'altra! Corrado e Giulia sono sposati da 45 anni ma sono 40 anni che Corrado continua a ricordare (www.mariadefilippi.it) il suo primo amore...Teresina, parla con la moglie dell'altra e lei molto annoiata gli ha detto:" perchè non vai a cercarla?"
Questo è il motivo per il quale entrano in studio marito e moglie, una coppia attempata e piacevole.
Maria: " quando ho conosciuto Giulia, lei mi ha detto che sono 40 anni che suo marito non fa altro che parlare di Teresina, di quanto era bella, mora, gambe lunghe e seno prorompente e una sera, incuriosito dauna puntata di "C'è posta per Te", durante la quale un uomo aveva ritrovato il suo primo amore, si è convinto di volerla rivedere sperando che lei lo riconosca!

Le altre storie... Toccavo il cielo con un dito

Mentre Giulia mi raccontava queste cose, Corrado parlava da solo ricordando il 1960...quando aveva 23 anni, era nel Genio Piontieri e insieme ad altri commilitoni avevano montato le tende per l'addestramento in un bosco, vicino a una fattoria. Un giorno il proprietario della fattoria chiede ai soldati se potevano aiutarlo a scaricare del foraggio, a fine lavoro chiese loro se volevano rimanere a cena ed è allora che Corrado vide la bella Teresina, mora , un seno importante, bellissime gambe, un meraviglioso sorriso e lui era già pazzo di lei; otto giorni indimenticabili fatti di sguardi e di sorrisi; grandi passeggiate in bicicletta mano nella mano, anche dichiarazioni importanti da parte di lui che le diceva:" ti amo e vorrei sposarti", ma finiti gli addestramenti Corrado è tornato nella sua sede;

Le altre storie... Toccavo il cielo con un dito

ha incontrato la sua attuale moglie,Giulia, ma non ha mai smesso di pensare e di parlare del suo primo amore.
Il postino Marcello si trova a Pavone Canavese (To) per recapitare l'invito alla signora Teresa mentre in studio Giulia aspetta con allegria questo agognato confronto. Maria, dopo alcuni commenti sul seno abbondante e sulle gambe che nel video non compaiono, invita Giulia a nascondersi dietro alla busta come fanno i VIP per vedere se Teresa riconoscerà Corrado.
La signora entra in studio, bel viso, molto elegante in un completo pantalone! La busta si apre e teresa non riconosce chi vede dall'altra parte, guarda stupita Maria e quindi accetta di sentirlo parlare.

Le altre storie... Toccavo il cielo con un dito

Corrado inizia:" ti piaceva andare in bicicletta, ti ricordi che mi guardavi e mi sorridevi mentre pedalavo e io toccavo il cielo con un dito? - lei:- non lo so ma certo se uno passa in bicicletta un sorriso lo fai! -. Corrado prosegue:- era il 1960... sono qui per chiederti perdono -, - e di che cosa? - risponde sempre più stupita Teresina -, - perchè non ti ho sposata! - replica lui, - sposata? Ma chi è questo? - chiede e si chiede Teresa...
Maria, dopo aver riso insieme al pubblico, cerca di rassicurare la perplessa ospite rassicurandola che lui è sposato e che non si deve preoccupare, Teresina sottolinea che anche lei è felicemente coniugata ma lui continua a dire che vorrebbe chiedere perdono.Giulia, si avvicina al pouf, si siede, mentre Maria dice:" questa signora è un'altra "vittima" della situazione e vorrebbe dire qualcosa,

Le altre storie... Toccavo il cielo con un dito

- anche io ho le gambe belle e anche un seno a balconcino ma dopo quarant'anni di matrimonio non ce la facevo più di sentir nominare solo il tuo nome e le tue forme e allora ho deciso che ci dovevamo incontrare" - spiega la moglie , - Ma io non so chi è, non mi ricordo, sono passati 40 anni...- replica Teresina mentre lui insiste: - ti ricordi il tram del fieno? Ti ricordi di un militare che tuo padre chiamò per aiutarlo?- Si apre uno spiraglio nella memoria di Teresina - Ora ricordo, c'erano tanti militari che avevano messo le tende nel bosco per fare le manovre di guerra ma io avevo solo 15 anni e non ricordo nessuna richiesta di matrimonio, lo ringrazio per avermi pensato per tutto questo tempo ma io non sono mai stata innamorata di questo signore!- chiosa lei.

Le altre storie... Toccavo il cielo con un dito

Maria: " Corrado, per tutti questi anni ha consevato un foglietto scritto da te e lo ha fatto sempre vedere alla moglie, chi chiama questa trasmissione non è lui ma lei che era ossessionata dal ricordo della dolce Teresina!-
Teresa osserva che :- questo bigliettino potrebbe essere mio ma ora bisognerebbe metterlo in archivio, ammiro molto sua moglie, è bella e spiritosa cosa vuole di più'? -
- Abbracciarti e ritrovare un'antica amicizia - chiede lui. La busta si apre e Teresa dice - Siete una coppia così bella! - intanto il pubblico applaude per la tanta tenerezza.

Gabri B.