Amici

Amici 18 - venerdì 15 marzo

Mameli incontra Rudy Zerbi. Il professore si complimenta con lui per l’ingresso al serale e gli chiede come si sente e se si aspettasse questo. Rudy chiede a Mameli se pensa di avere ancora qualcosa da dire, il serale sarà lungo e difficile, deve essere pronto. Infine, chiede al cantautore di cantare e suonare tutto il suo percorso in 3 minuti senza fermarsi. Rudy gli dice che quella maglia del serale ce l’ha perché ha la musica in testa e nel cuore.
Federico e Miguel fanno una lezione con Leon Cino. Costruiranno un passo a due (“Igloo” – Remo Anzovino) con due ballerine e racconteranno una storia d’amore tra litigi e riavvicinamenti. Leon nota la crescita di Miguel dall'ultima volta che l’ha visto.
Federica è in sala che sta provando il brano “Meraviglioso amore mio” e si sta concentrando, assieme alla vocal coach Raffaella, sull'interpretazione e sui sentimenti che prova mentre la canta. Si mette a piangere e dice che la musica è il suo amore e ha paura di perderlo.
Ludovica è in sala per un ripasso generale.
Valentina è in sala che sta provando la coreografia sui tacchi (“Needed Me” - Rihanna) assegnata da Timor.

Amici 18 - venerdì 15 marzo

Alessandro è in sala che sta ripassando alcuni brani. I ragazzi incontrano Ahmad Joudeh. Il Ballerino e coreografo siriano, naturalizzato olandese, trasferitosi nei Paesi Bassi grazie all'interessamento del Balletto Nazionale Olandese vuole condividere con gli allievi della scuola la sua storia. Joudeh è cresciuto a Yarmouk, un campo profughi palestinese di Damasco. Nonostante suo padre non approvasse il suo interesse per la danza, Joudeh ha continuato a studiare danza a Damasco. La madre una volta è rientrata a casa mentre il figlio veniva picchiato dal padre e per il forte spavento ha perso il bambino del quale era in cinta. Dopo varie peripezie è stato notato da un giornalista olandese che lo ha raggiunto in Siria per girare un documentario su di lui nel quale lo si vede danzare sulle rovine del campo in cui è cresciuto. Tale video ha poi suscitato l’interessamento del Balletto Nazionale Olandese che gli offrì la possibilità di continuare gli studi nei Paesi Bassi. Ahmad inoltre dona ai ragazzi alcune copie del sul libro “Danza o muori” con una prefazione di Roberto Bolle.

Federica
Federica

Lezione GACTIVE “Body and mind” con Elena D’Amario, nella quale ciascuno è chiamato a ballare i propri obiettivi ovvero quello che vuole ballare con la danza. Per Miguel la danza è liberto, per Vincenzo un modo di esprimersi al 100%, per Valentina una metamorfosi e per Federico e verità e bellezza.




(Gli allievi di tutte le edizioni di Amici)