Amici

Amici 18 lunedì 11 febbraio

Amici 18 lunedì 11 febbraio

Riassunto puntata di sabato, Vincenzo e Tish ottengono la maglia del serale. Per quanto riguarda la gara a squadre in sfida finiscono Alessandro e Federica.
Federica va in sfida contro Wendy, a giudicare la sfida il produttore discografico Charlie Rapino. Cantano due brani a testa, il giudice esterno comunica subito che Federica prosegue il suo percorso nella scuola. La sfida di Alessandro per adesso è rimandata.
Atene rientra nella scuola. Federica dice di aver cantato male per la pressione, non è abituata. Miguel fa i complimenti a Federico per l’esibizione. Tish si complimenta con Rafael per aver portato il punto alla squadra. Federica parla con Miguel di come si sente quando canta sul palco.
Anche Sparta rientra nella scuola. Parlano della maglia verde per il serale. Alberto parla del voto ricevuto da Alex Britti sul brano “Tu si ‘na cosa grande”.

Federica e Miguel
Federica e Miguel

Jefeo si complimenta con Vincenzo e si raccomanda con lui perché sono due classici nella scuola. (Recall esame di Vincenzo per l’ingresso al serale). Alessandro si chiede cosa possa fare visto che quando canta qualcosa che lo emoziona, non arriva.
Recall discussione in studio di Timor e Celentano su Mowgly. Mowgly parla con Alberto del modo in cui ha risposto alla maestra Celentano. Alberto dice a Mowgly che deve essere più rispettoso. Umberto dice che il modo di Mowgly non è stato dei migliori, quello che ha detto è pure giusto ma non doveva mettersi alla pari di un professore. Gli consiglia di parlare con la maestra Celentano.
La maestra Celentano incontra Vincenzo in sala. Si complimenta con lui per l’accesso al serale, una grande responsabilità. La maestra l’ha visto emozionato in puntata e questa cosa è positiva perché a livello caratteriale il ballerino è molto trattenuto e gli consiglia di lasciarsi andare di più.

Vincenzo
Vincenzo

Poi la maestra, prima di andare via, gli mostra in video la coreografia “Carmen” – Stromae per il prossimo speciale di sabato. Vincenzo inizia a lavorare alla coreografia. La maestra torna per capire come si trova il ballerino nella nuova coreografia.
Alex Britti incontra Alberto per metterlo alla prova e spiegargli il motivo del voto basso. Il professore gli fa cantare il suo inedito, poi gli dice che canta bene e sa di essere bravo però da cantautore Alex Britti sente che manca un po’ di interpretazione, è stato troppo perfetto e l’ha sentito piatto. Deve imparare a dare più significato alle parole. La tecnica è importante ma deve emozionare, deve imparare a far arrivare le canzoni anche se in tonalità bassa. Fanno un esercizio, leggere il testo per entrare meglio nelle parole. Poi gli dice di cantare liberandosi, ad Alberto gli si rompe la voce e Alex apprezza più quel momento che tutto il resto. Perché di solito lui pensa alla voce ma in quel momento ha pensato all’emozione e gli è arrivato qualcosa.

Alex Britti e Alberto
Alex Britti e Alberto

La maestra Celentano decide di incontrare Mowgly per riprendere la discussione nata in puntata. Chiede di rivedere la coreografia che ha fatto in puntata e dopo l’esibizione la maestra dice che in questa coreografia gli ha dato 4 e mezzo. Lo considera non versatile e per lei questa è una caratteristica fondamentale per l’accesso al serale. Gli ha sempre detto che nel suo è bravo però pensa che abbia dei limiti perché negli altri stili non ha possibilità. Mowgly dice che ad esempio Rafael è un talento nel suo ma non farà mai bene hip hop o Break dance per questo si paragona a lui. La maestra dice che Rafael ha un’altra predisposizione che gli permette di essere più versatile, Mowgly non è d’accordo. Timor lì raggiunge in sala per difendere Mowgly, spiega alla maestra che non si possono paragonare classico e hip hop perché hanno una storia completamente diversa, l’hip hop nasce come stile di strada, di sfogo, basato sul freestyle mentre il classico è completamente l’opposto.

Timor e Alessandra Celentano
Timor e Alessandra Celentano

La maestra dice che Mowgly non riuscirà mai bene in altri stili mentre in Rafael vede più possibilità di eseguire bene altri stili. Timor va a prendere Rafael e lo porta in sala.
Timor spiega alla maestra Celentano quanto siano diversi i due ballerini e non per questo uno sia più versatile dell’altro. Hanno fatto entrambi passi in avanti, Mowgly si è impegnato ed è migliorato anche in altri stili.