Amici

Amici 18 - martedì 8 gennaio

Alessandro e Giordana
Alessandro e Giordana

I ballerini in sala relax guardano la prima lezione di Vincenzo con la maestra Celentano, nella quale la docente non nasconde la sua evidente soddisfazione di lavorare con il ragazzo. Dopo la lezione Marco e Mimmi esprimono il loro parere su Vincenzo e si chiedono come possa comportarsi alle prese con coreografie diverse da quelle classiche.
Giordana e Alessandro sono in sala con l’assistente Raffaella, per provare il loro duetto “Say Something” e il feeling e la sintonia tra di loro sembrano essere già molto buoni. I ballerini in sala relax cercano di capire come avverrà la modalità d’ingresso di Vincenzo. Mowgly è preoccupato per la possibilità che ci siano giudici esterni che non lo conoscono.
Marco e Mowgly stanno lavorando con l'assistente Alberto, in sala alla coreografia a loro affidata della maestra Celentano prima della pausa natalizia. Mowgly però non ricorda la coreografia e la lezione si rivela particolarmente difficile.

Amici 18 - martedì 8 gennaio

La squadra Atene è preoccupata perché ha sempre perso le sfide a squadre in puntata. Forse l’unico modo per cambiare la loro situazione è quella di scambiare qualcuno, ma Marco non è d’accordo. Leon Cino, vincitore della terza edizione di Amici, è nella scuola per conoscere i ballerini e fare a loro una lezione.
La maestra Celentano convoca tutti gli allievi in studio per un provvedimento disciplinare, in sala relax qualcuno aveva il cellulare acceso e le reazioni quando ha iniziato a squillare sono state infantili. Marco rivela che il cellulare era il suo e che il provvedimento disciplinare dovrebbe riguardare solo lui ma la decisione è presa: nella sfida a squadra di sabato prossimo la squadra di Marco partirà da meno due.

Domenico C.