Amici

Amici 18 - giovedì 20 dicembre

In questa settimana la proposta del cambio squadra ha creato dissapori tra i ragazzi. Daniel ha proposto uno switch con Jefeo perché crede che i suoi compagi di squadra gli parlino dietro e che non siano affatto dispiaciuti dello switch. Daniel si sente escluso dalla squadra, che, d’altro canto, crede che lui sia influenzato da Giacomo Eva.
Daniel si confronta con Jefeo sulla questione cambio squadra. Jefeo si chiede perché Daniel si senta sempre sotto attacco. Daniel ripete di sentirsi escluso dal resto dei componenti della sua squadra. Alex Britti incontra tutti i cantanti prima delle vacanze di Natale per una lezione speciale. Una Jam Session sulle note di “Oh Happy day”. Dopo la performance collettiva il docente invita tutti a saper suonare almeno uno strumento. La squadra Atene ha dei ripensamenti sui brani assegnati. Soprattutto Giordana e Alessandro su loro duetto. Alessandro decide di cambiare due “suoi” brani: “Perché il rap non è quello che faccio”. Mentre Mameli accetta di cantare “Jeeg Robot” e “La canzone dell’amore perduto” di De Andrè.

Amici 18 - giovedì 20 dicembre

Anche la squadra Sparta si confronta sui brani assegnati. Jefeo non è felice della sua assegnazione “Fatti mandare dalla mamma” nella versione di Fiorello ft. Danti. Si confronta con i suoi compagni che sembrano essere, ad eccezione di Alberto, della stessa opinione. Dopo tre vittorie consecutive Sparta comincia a avere i primi ripensamenti. Questa volta si sentono più in difficoltà della squadra avversaria.
Marco è in palestra, con l’assistente, Bryan e Simone, per lavorare alla coreografia assegnata obbligatoriamente, a lui e a Mowgly, dalla maestra Celentano come sanzione disciplinare per non essersi presentato in culotte nello speciale di sabato scorso. Il ragazzo si impegna al massimo ma alla fine sembra ancora lontano dalla averla assimilata bene.
Timor ha espresso la il desiderio di lavorare con Mowgly sulla improvvisazione, in una coreografia diversa dalla break dance. Il ballerino ha provato in questi giorni in sala la coreografia che prevede l’utilizzo di una rosa come oggetto di scena. Il coreografo ha visto le prove ed è soddisfatto ma oggi è in sala con il breaker,

Amici 18 - giovedì 20 dicembre

con Miguel a fare da osservatore, per affinare e mettere a punto questa prova con la rosa, migliorando soprattutto l’espressività, attingendo alle emozioni realmente provate in passato dal ragazzo. “Devi fare qualcosa per far sì che il pubblico provi qualcosa… La danza è arte. È la capacità di mostrarsi vulnerabile”
Gianmarco è un nuovo allievo della scuola, è un ballerino di latino-americano ma ha studiato anche danza classica e oggi è a lezione con la Celentano. La docente consigliai l ragazzo di fare più stretching e pur essendo soddisfatta della sua preparazione classica ha comunque qualcosa da ridire sui suoi piedi:” Peccato questi piedi. Se lavori molto, bene possono migliorare un po’”. Tornato in sala relax il ballerino racconta la lezione ai compagni, con Mimmi particolarmente interessata. Dopo essersi confrontato con Daniel, Jefeo parla anche con Giacomo Eva, da tutti considerato l’avvocato di Daniel. Giacomo Eva continua a non capire il suo ruolo nelle decisioni e nei comportamenti di Daniel e la discussione si protrae a lungo. Nel frattempo Daniel e Mameli si chiariscono e tra i due torna il sereno.

Domenico C.