Amici

Amici 18 - mercoledì 12 dicembre

Mameli e Zerbi
Mameli e Zerbi

Rudy Zerbi incontra Mameli per parlare di cosa è accaduto sabato con il brano “Zingara”. Il professore arriva subito al dunque:” La colpa principale della sconfitta della tua squadra di sabato scorso è la tua… Se sei venuto qui per fare la vetrina dei tuoi inediti e pensi che tutto il resto non ti competa, sappi che sei nel posto sbagliato”. Il cantante ammette di non essere riuscito a personalizzare a sufficienza il brano che gli era stato assegnato, sa che il professore ha ragione e torna in sala relax molto deluso. Racconta ai suoi compagni l’accaduto e non sa come prendere le critiche ricevute. Timor ha voluto mettere a confronto Arianna e Mimmi nella stessa coreografia (“Kronic" di Dark Shapes ft. Nikki Jean), oggi Mimmi è in sala per lavorare al pezzo e incontra qualche difficoltà. Quando torna in sala relax è demoralizzata, pensa che rimarrà in sala relax perché questa coreografia richiede molta espressività e per lei è difficile esprimerla. Arianna è del parere contrario e dice invece che è tutta tecnica e pensa di rimanere lei in sala relax.

Mimmi
Mimmi

Stash incontra Daniel per capire cosa è successo in puntata quando il cantante si è bloccato. Per verificare se si fosse trattato di un problema tecnico, come asserito dal ragazzo, il docente decide di chiamare Simone, il tecnico audio che aveva assistito il cantante in puntata. Simone rivela che non c’erano problemi tecnici e Daniel, a questo punto, ammette che non è stato un problema tecnico ma un problema di memoria causato principalmente dal fatto che il giorno prima aveva avuto una brutta giornata. Stash assegna a Daniel, come compito da eseguire, 9 testi che dovrà imparare a memoria. Quando il ragazzo torna in sala relax ne parla con Giacomo e pensa che il suo non sia un problema di memoria.
Mowgly ha una coreografia della maestra Peparini (“Per uno come me” dei Negramaro) da eseguire in coppia con la professionista Federica. La maestra lo considera come un test per capire se i loro stili si possono mescolare. Il breaker è contentissimo del pezzo e spera di riuscire al meglio.

Amici 18 - mercoledì 12 dicembre

La produzione ha mostrato ai ragazzi la puntata andata in onda lunedì nella quale ciascuna squadra aveva commentato lo speciale di sabato per far sì che fossero consapevoli delle dinamiche e delle opinioni dei compagni.
Miguel è rimasto colpito da alcuni commenti dei compagni dopo la puntata. Ne parla in sala relax con GiusyGiordana e Marco. Quest’ultimo chiede scusa ma, insieme a Giusy, non comprendono come sia possibile che Miguel riceva gli applausi solo perché ha saputo contare musicalmente una canzone, cosa normalmente chiesta ai bambini che si stanno appena approcciando alla danza, e a loro nessuno, a parte la Peparini, assegna le coreografie per potersi esibire.
La squadra Atene è delusa dalle parole della squadra Sparta che riteneva che la prima avesse perso per rassegnazione e scarso impegno e per questo chiariscono in sala relax.
Alessandro, dopo aver cambiato i brani assegnati per essere più competitivo, li prova in sala con Raffaella e in effetti questa volta sembra decisamente più soddisfatto delle sue prestazioni tanto al punto di emozionarsi.

Amici 18 - mercoledì 12 dicembre

Tornato in sala relax anche Giordana sembra essere d’accordo: “Sul ritornello arriva una botta assurda. Già so che piango questa volta”.
Marco e Mowgly fanno lezione di classico singolarmente finalmente all’interno orario scolastico ufficiale, come loro avevano richiesto. Inizia Mowgly e poi Marco.



(Gli allievi di tutte le edizioni di Amici)

Domenico C.