Amici

Amici 17 08/06/18 Riflessioni

I quattro finalisti parlano della settimana passata e dell’attesa per la finale

Lauren
Lauren

Per i quattro finalisti è tempo di riflessioni in vista dell’attesa ultima puntata del Serale. Einar sente già l’ansia per la finale, pensa ai brani che deve preparare, tra cui “Anna e Marco” e “Una storia importante”, seguendo i suggerimenti dell’assistente Raffaella, ma ha paura di scordarsi il testo; questa per l’allievo è stata una settimana impegnativa e si chiede cosa lo aspetterà fuori dalla scuola; più tardi l’allievo commenta in giardino con Irama come potrà essere strutturata la finale. Anche per Lauren è stata una settimana molto dura e nel videobox spiega che, oltre ad eseguire le sue coreografie, in finale dovrà cantare e ballare su “All that jazz” come la si vede nelle prove con Pino Perris; la ballerina ha un po’ di timore perché è molto che non canta e parla di questa difficoltà non sentendosi pienamente in forma. Carmen nel videobox parla della mole di brani che deve studiare; nelle prove con l’assistente Raffaella pensa al fratello, immagina quanto sarà strano rivedere i suoi cari e si chiede chi la aspetterà fuori; più tardi l’allieva prova “La voce del silenzio” seguendo i consigli di Raffaella. Irama sta preparando un duetto con Elisa su “Monster” sul quale ha scritto delle frasi rap, come racconta lui stesso nel videobox;

Carmen e Irama
Carmen e Irama

l’allievo parla poi delle cover che sta preparando tra cui “I giardini di marzo” su cui deve lavorare ancora. Einar prepara in saletta “Due destini” che eseguirà in finale con Alessandra Amoroso. I quattro finalisti fanno i loro bilanci ripercorrendo il percorso fatto sin dalla convocazione per il provino ad oggi. I professori di ballo e canto esprimono il loro parere sui quattro allievi arrivati in finale: per Alessandra Celentano, Irama è maturo e un artista profondo, di Carmen le piace il timbro, Einar con la sua timidezza ha fatto un bel percorso, Lauren si fa guardare volentieri ed è eclettica. Veronica Peparini apprezza Irama per come scrive, interpreta e le piace la sua sensibilità, Einar ha fatto una crescita enorme, Lauren ha fatto uno “scattino” in avanti. Paola Turci ritiene Irama quello che “ha la penna più interessante”, Carmen ha un potenziale enorme e l’ha vista crescere, Einar è l’espressione dell’eleganza, Lauren fa sentire che quello che sta facendo può essere possibile, visto il suo talento strepitoso. Bill Goodson pensa che Irama abbia un talento moderno, Carmen ha una voce italiana che esprime anima, Einar è una voce di “vecchi tempi” ma ha eleganza e semplicità e

Einar
Einar

su Lauren grida semplicemente il suo nome avendola sostenuta sin dall’inizio e pensa che abbia fatto una grande crescita. Giusy Ferreri pensa che Irama abbia doti e qualità speciali, è un ragazzo vero e profondo; Carmen è un grande talento con una bellissima voce, Einar è un ragazzo educato e delicato nel canto, Lauren ha un talento speciale. Per Carlo Di Francesco, Irama è stata una grande rivelazione e lo stupisce di volta in volta, Carmen per lui ha già vinto, Einar non sapeva di avere questo talento fino a pochi mesi fa, ha trovato commovente Lauren quando ha ballato in semifinale. Garrison sostiene che Irama sia un cantante pazzesco e ama le sue parole, Carmen è un animale da palcoscenico, Einar mentre canta recita le sue parole ed è un ragazzo perbene, di Lauren non ha ancora capito cosa non sappia fare nella danza. Rudy Zerbi ripete ciò che ha detto qualche giorno fa. La puntata si conclude con i pronostici delle persone comune intervistate nelle vie e piazze di Roma.

Michele B.