Amici

Amici 17 24/05/18 I pensieri di Einar

Lo fanno sentire sottotono in questi giorni

Emma
Emma

Correlati

 

Einar in questi giorni è un po’ giù di tono, Carmen e Lauren tentano di rincuorarlo e spronarlo ad avere la grinta di prima; l’allievo pensa di averla ma si fa sovrastare dai pensieri; Carmen gli fa notare che, se si isola, sbaglia, è consapevole che è fatto così ma deve provare a smussare i lati del suo carattere; Einar in particolare pensa al padre e a ciò che gli direbbe riguardo all’avventura che sta vivendo. Irama si prepara con il supporto del Maestro Perris nel brano di Lucio Battisti, “Io vorrei, non vorrei, ma se vuoi”. Carmen prova in sala “Nel blu dipinto di blu”.

Carmen
Carmen

Emma in sala prove appare poco concentrata e l’assistente Raffaella gliene chiede il motivo; l’allieva spiega di avere un calo di voce e fatica a cantare i brani previsti per questa settimana, da “True colors”, a “Say something”, a “Fast car”. L’assistente le consiglia di interrompere le prove, l’allieva torna in casetta e si sdraia sul letto a piangere. In sala prove Einar prepara un brano di Ornella Vanoni e “Lei” di Aznavour. Lauren, seguendo le indicazioni di Jonathan Redavid, prepara la coreografia sulle note del musical “Burlesque”. Paolo e Marcello annunciano l’apertura dei casting per Amici 18, invitando chi volesse partecipare ad iscriversi sul sito di Witty Tv.

Irama
Irama

Nel confessionale Einar parla al telefono con la zia che gli fa gli auguri per il compleanno e lo incoraggia; in casetta l’allievo ammette con Carmen quanto “Amici” faccia crescere tanto, soprattutto dal punto di vista umano. Anche domenica gli allievi delle due squadre duetteranno con artisti importanti: per quanto riguarda la Squadra Bianca, Emma duetterà con Annalisa, mentre Irama canterà con Ornella Vanoni. Riguardo ai Blu, Lauren sarà in duetto con Riky, Elisa e Carla Fracci e Christian De Sica; Einar canterà con Gino Paoli e Carmen con Gigi D’Alessio. L’allieva si interroga su quale canzone duetterà e intanto ne canticchia una del cantautore napoletano, poi va in sala prove e prepara con il supporto del Maestro Perris, “Anema e core”.

Michele B.