Amici

Amici 17 18/12/17 Tutti salvi

Grace, Mose ed Emanuele superano i rispettivi esami

Grace
Grace

Correlati

 

Si comincia con un breve riepilogo di quanto accaduto sabato nello speciale: erano rimaste in sospeso le decisioni su Grace, Mose ed Emanuele. Dopo la diretta Grace è in lacrime perché teme di uscire e in sala viene tranquillizzata da Biondo e dai suoi compagni della squadra del Fuoco, mentre in quella del Ferro Mose si sente tranquillo e sprona Emanuele a non avere paura e dare il meglio. Marcello chiama in studio Grace, Rudy la invita a scegliere un brano, l’allieva pensa di far ascoltare qualcosa di diverso dal suo genere, “Nel blu dipinto di blu”; al termine l’insegnante la critica perché, come lui richiede, non trova nulla di contemporaneo nella sua esecuzione,Grace risponde di essersi messa in gioco e aver reso più moderno il brano di Modugno, ma il professore non è d’accordo, anche la Turci pensa che abbia scelto una chiave swing classica e crede che l’allieva possa essere più moderna, Grace vorrebbe eseguire un altro brano ma Rudy la blocca perché vuole uscire per confrontarsi con i colleghi;

Mose
Mose

l’allieva torna in sala relax e scoppia in lacrime, i compagni la spronano ma lei non è sicura che canterà di nuovo, Marcello la richiama in studio e propone un suo inedito eseguito in versione acustica al pianoforte; al termine, la Ferreri lo apprezza, trova in lei personalità e conferma il suo sì, la Turci la esorta a lavorare di più sulla ricerca di se stessa, ma Zerbi ha le idee chiare e pensa che “Amici” non sia il suo posto e, siccome Di Francesco non è presente, l’allieva viene rimandata in sala relax lasciando in sospeso il giudizio; più tardi Marcello la richiama in studio, Zerbi conferma il suo no ma Di Francesco la salva per le potenzialità vocali nell’inedito, Grace spera di poter far ricredere Zerbi;

Emanuele
Emanuele

l’allieva ritorna contenta dai suoi compagni. Marcello chiama quindi in studio Mose della squadra del Ferro, mostra la sua posizione nella classifica di gradimento (7° posto), l’allievo chiede di cantare e Rudy lo invita ad eseguire la sua versione di “Spaccacuore”, ma lo blocca quasi subito perché non accetta che cominci con “hey” il brano, quindi l’allievo lo ricanta aggiungendo una parte rap nel pezzo; Mose è consapevole che questo non sia il brano più adatto a lui ma ha voluto mettersi in gioco, la Turci gli chiede se abbia riscontrato dei miglioramenti, Zerbi vorrebbe uscire per confrontarsi ma Mose chiede di cantare prima un suo inedito; al termine la Turci conferma il sì anche se “c’è molta strada da fare”, la Ferreri pure perché l’ha apprezzato molto nell’inedito, Marcello comunica il giudizio negativo di Di Francesco e Zerbi, colpito dalla sua tenacia e dalla voglia di giocarsela, lo salva chiedendogli di aggiungere alla volontà la sostanza;

Rudy Zerbi
Rudy Zerbi

l’esito del salvataggio di Mose genera commenti sarcastici da parte di Luca e degli altri avversari, Mose viene quindi abbracciato dai suoi compagni. E’ la volta di Emanuele che propone “Counting stars”, al termine la Turci, che gli aveva chiesto più volte se fosse convinto di cantare questo brano, gli domanda se abbia avuto un’incertezza, l’allievo risponde di aver avuto la gola secca, ma Zerbi non è soddisfatto e si chiede perché abbia scelto “con leggerezza” l’unica possibilità di rimanere nella scuola; la Ferreri apprezza il suo timbro vocale e lo salva, la Turci trova in lui delle qualità che non sta sfruttando e lo invita ad avere più concentrazione ma lo salva, Marcello legge il giudizio di Di Francesco che è positivo, mentre Zerbi conferma il suo no e gli suggerisce di fare più attenzione alle scelte che fa, Emanuele resta quindi nella scuola. Marcello ricorda la gara degli inediti tra Carmen in “La complicità” e Biondo in “Dejavu” di cui vengono trasmessi delle brevi clip tratte dalla puntata di sabato. Marcello e Paolo salutano e danno appuntamento a domani

Michele B.