Amici

Amici 16 16/05/17 "Sing a song"

I Blu alle prese con un nuovo gioco musicale

Mike e Sebastian
Mike e Sebastian

Correlati

 

Per i Blu c’è un nuovo gioco, si tratta di "Sing a song", che prevede di ascoltare un motivo di una canzone da indovinare e poi canticchiare nel videobox; gli allievi azzeccano tutti i brani, che cantano e ballano, il più preparato risulta Andreas che si propone anche nella veste di insegnante dei passi delle canzoni; tra i brani individuati, quelli di Ligabue, Rovazzi, Earth Wind & Fire, Michael Jackson, Rino Gaetano, Mina, Luis Fonsi, ma anche di Riccardo, Mike e Federica. In premio, il gioco per Nintendo Switch, “Mario Kart”. Emma segue Mike, che è rimasto l’unico cantante dei Bianchi; la coach lo ascolta nel brano di Vecchioni, “Chiamami ancora amore” e lo invita a non fare un’imitazione dell’originale e a metterci un po’ più di anima. Di seguito, il direttore artistico duetta con Mike nel brano “Il conforto” cantato originalmente da Tiziano Ferro e Carmen Consoli.

Veronica Peparini, Riccardo e Andreas
Veronica Peparini, Riccardo e Andreas

La Peparini comunica ad Andreas, che sostiene di meritarsi la finale alla pari di Sebastian, le assegnazioni per la semifinale: il quadro hip hop già avuto la scorsa settimana, un altro dal titolo “Addiction”, quindi “Careless whisper” e “Blood on the dance floor”, un quadro su un brano di Michael Jackson costruito come una sorta di “Sliding doors”, che richiede interpretazioni differenti. Emma scommette in sala con Mike che farà canestro in un cestino con una bottiglia di plastica: se ci riuscirà, Mike dovrà servire e riverire Sebastian per una settimana, mentre se perderà, Mike decide che lei dovrà fare dieci piegamenti; Emma lancia la bottiglia ma per poco non fa canestro, quindi paga pegno, poi ci riprova e sbaglia di nuovo, quindi la terza volta finalmente fa canestro e promette che avviserà Sebastian del “servitore” che avrà per tutta la settimana.

Sebastian e i professionisti
Sebastian e i professionisti

La Celentano oggi non è a scuola e lascia nel videobox per Sebastian una lettera nella quale gli comunica le assegnazioni per questa settimana: ancora la coreografia sugli abusi ai minori “La cameretta”, poi “La canzone dei vecchi amanti”, un quadro senza scenografia con una planimetria di un appartamento a terra, “L’ultima cena”, un quadro in cui interpreterà Gesù tradito da Giuda e “Imitation game”, nel quale dovrà affrontare alcuni passi a due con dei robot. I Blu scoprono che sabato duetteranno con TheGiornalisti e sarà Andreas a ballare durante la loro esibizione. I Bianchi invece duetteranno con Ermal Meta, sarà in questo caso Sebastian a ballare sulla sua performance live. Andreas lavora in palestra con la Peparini sulla coreografia in stile “Sliding doors”; al termine delle prove, l’insegnante gli chiede cosa farebbe se vincesse, ma il ballerino preferisce pensarci per scaramanzia solo all’ultima puntata.

la penitenza di Emma
la penitenza di Emma

Sebastian impara in sala una delle coreografie sotto lo sguardo vigile della Celentano, la quale poi gli chiede come stia di umore dopo le difficoltà avute la scorsa settimana; il ballerino dice di sentirsi tranquillo e di vivere il tutto in maniera più positiva. Elisa incontra i Blu per comunicare i brani per le prossime puntate: Riccardo ha “Oroscopo”, “Farfallina”, il duetto su “Emozioni” con lei, “Vento d’estate” e “La canzone di Marinella”, mentre Federica ha un duetto con Andreas su “Guerriero” di Mengoni, “Leon on” e “Chandelier”. Mike e Sebastian leggono con curiosità il libro su “Leone” che svela i dietro le quinte di “Amici”; si scoprono così le vere identità degli allievi nascosti da un aggettivo dei quali “Leone” scrisse qualche mese fa nella Wittybox: la “confusa” Shady, il “ballerino focoso” Andreas, “Faccia d’angelo” Riccardo, il “tenebroso” Mike e la “bella addormentata” Giulia.

Michele B.