Amici

Amici 16 14/03/17 Federica's story

L’allieva, Squadra Blu, rivive il suo percorso nella scuola

Cosimo e Mike Bird
Cosimo e Mike Bird

Correlati

 

Cosimo in sala relax piange temendo di non andare al Serale; Federica, Mike e poi Vittoria lo confortano e quest’ultima in particolare sostiene che non è ancora detta l’ultima parola; Cosimo l’abbraccia e le dice di essere contento che ce l’abbia fatta, Vittoria gli risponde che se lo merita anche lui ma deve viverla con serenità. Riccardo, Federica, Vittoria e Andreas incontrano in sala Elisa, che dice loro di avere molta pazienza ma non devono abusarne. Poco dopo arrivano anche gli insegnanti co-coach dei Blu, Veronica Peparini e Rudy Zerbi che poi presenta al direttore artistico i cantanti: Federica dovrà lavorare con Elisa per trovare quella capacità di esprimersi per lei non semplice; Riccardo ha imparato a convivere con le critiche ricevute, soprattutto quelle sulle canzoni giudicate “banali”. La Peparini parla quindi di Vittoria, che ha provato per tanti anni ad entrare ad “Amici”, non riesce a raccontarsi facilmente e ha molto sofferto della sua fisicità giudicata non idonea per un ballerina. Elisa chiede ad Andreas cosa l’abbia spinto, dopo il grave infortunio dell’anno scorso, a tornare e ricominciare tutto dall’inizio, l’allievo risponde di essere una persona molto testarda e rivela che pure la sua famiglia, che l’ha sempre appoggiato in ogni sua scelta, era rimasta male per quanto accaduto, forse più di lui.

Lo strego e Sebastian
Lo strego e Sebastian

Morgan parla del suo nuovo ruolo di direttore artistico, ricco di compiti, di responsabilità ma anche di personalità espressive e di idee; il musicista dice che vorrebbe fare una sorta di “rivoluzione intelligente”, non è d’accordo con alcuni meccanismi del programma e desidererebbe proporre delle alternative: i ragazzi dovrebbero avere gli strumenti per essere autonomi e poter dire di no ad un determinato pezzo che non vorranno fare e, se ciò accadrà, sarà stato Morgan ad averglielo permesso perché sarà stato lui stesso ad averlo insegnato. Quella dei Bianchi per il suo coach sarà una vera squadra e meriti e responsabilità saranno condivisi. In sala i Bianchi sono raggiunti dagli insegnanti che li sostengono, Boosta e la Celentano; Lo Strego è ancora scocciato per le critiche di Morgan e Boosta lo tranquillizza perché lui conosce il percorso che l’allievo ha fatto, mentre il direttore artistico lo segue da meno tempo;

Stefano e Federica
Stefano e Federica

Boosta poi invita tutta la squadra a godersi il momento, deve essere felice per l’obiettivo che ha raggiunto e per ciò che sta per arrivare e, sentendosi parte dei Bianchi, vorrebbe indossare una maglia dello stesso colore ma è troppo piccola. Giada fa ascoltare a Di Francesco “Love on top” di Beyoncè; per l’insegnante questo tipo di brani può essere un’arma a doppio taglio, deve sistemare la parte vocale ma dare qualcosa in più a livello interpretativo; l’allieva poi gli fa sentire “Le tasche piene di sassi”, ma per Di Francesco è un pezzo più parlato e non adatto a lei, deve trovare un modo diverso di cantarlo. Federica entra in studio per rivivere insieme a Stefano De Martino il suo percorso nella scuola; l’allieva rivela che suo padre condivide la sua passione pur non sapendo cantare, ha sempre visto del potenziale in lei e la ragazza oggi si sente una persona completamente rinata, ben proiettata sul fatto che farà questo nella vita, si sente cresciuta, ci sono stati alti e bassi ma entrambi le hanno dato la forza di crescere. L’ultimo filmato riguarda la sua entrata nella Squadra Blu voluta direttamente da Elisa; l’allieva dice di non aver ancora realizzato di essere al Serale, ora vuole affrontare, se ci saranno, i momenti “bassi” in altro modo ma non vede l’ora che cominci questa avventura.

Michele B.