Amici

Amici 16 13/03/17 Shady's Story

L’allieva, Squadra dei Bianchi, la rivive insieme a Stefano

Andrea, Feferica e Vittoria
Andrea, Feferica e Vittoria

Corrrelati

 

Dopo il riepilogo di quello che è avvenuto sabato con la presentazione dei direttori artistici, Elisa per i Blu e Morgan per i Bianchi, dei tre giudici del Serale e degli allievi che ci sono arrivati, in sala relax la tensione tra chi ancora non è stato chiamato è tanta, perché mancano solo tre posti; in un’altra sala i Blu festeggiano l’obiettivo raggiunto, Vittoria rievoca il momento in cui Giuliano Peparini le ha comunicato ufficialmente di portarla al Serale, mentre Riccardo ribadisce di vedere la sfida “buoni contro cattivi”, i cattivi sono i Bianchi e per lui manca solo Mike a completare la squadra, Andreas esprime elogi per Elisa e Vittoria per Eleonora Abbagnato. In un’altra sala tra i Bianchi, Lo Strego ripensa con amarezza alle critiche ricevute sabato da Morgan e sostiene che non sia stato un bene aver ottenuto la maglia verde grazie alla sfida a tre; l’allievo crede che si stia creando “uno scenario particolare”, dove ci sono due squadre, quella dei Buoni e quella dei Cattivi, ma Shady lo sprona perché è convinta che nelle squadra avversaria ci siano due bravi cantanti, Federica e Riccardo, ma più convenzionali. Di seguito gli allievi delle due squadre raggiungono la sala relax e i compagni si complimentano con loro li abbracciano e fanno gli auguri perché vadano avanti il più possibile.

Shady, Sebastian e Lo Strego
Shady, Sebastian e Lo Strego

Shady viene convocata in studio dove l’attende Stefano De Martino, si accomoda su una poltrona e rivede in vari filmati tutto il suo percorso, dai casting, alle prime lezioni, alle difficoltà, alle critiche degli insegnanti, fino all’esibizione davanti a Morgan, che poi l’ha voluta nei Bianchi; l’allieva sostiene di essere cresciuta molto musicalmente in questi mesi, non ha rimpianti ma sarebbe stata meno esasperante ai casting, ricorda il primo mese passato tra mal di gola e voce bassa che le ha creato qualche problema e ha provocato le sue lacrime: Shady spiega di avere la lacrima facile, per lei piangere è terapeutico, se si ascolta si piace, ma è fondamentalmente insicura, anche se non nella musica. La ragazza rivede poi con emozione la prima volta in cui ha sentito il suo inedito in radio e rivive la sua “rinascita”, quando ha interpretato “Mi sono innamorato di te” e “Rolling in the deep” ricevendo tanti elogi dagli insegnanti e, più di recente, quando ha proposto la sua versione di “Creep” (cantata nonostante avesse un forte mal di testa) per la quale Braga si è tanto complimentato con lei.

Stefano e Shady
Stefano e Shady

L’ultimo filmato riguarda l’esibizione di sabato scorso davanti a Morgan e il suo ingresso nei Bianchi; l’allieva è contenta di essere entrata in questa squadra, pur essendo fan di Elisa, spera di apprendere dal caposquadra che ritiene un genio, di collaborare con Boosta, di cantare tanto al Serale, vincere tutte le sfide e divertirsi.

Michele B.