Amici

Amici casting 01/11/16

Secondo step per i cantanti, primo per i ballerini di street dance

Nella puntata di oggi affrontano i casting i ballerini di street dance, tra loro c’è il gradito ritorno di Andreas; i tredici ragazzi sono accolti in studio da Veronica Peparini che (www.mariadefilippi.it) presenta il nuovo insegnante di danza hip hop Emanuel Lo; il primo candidato è Lorenzo Sorice, 20enne di Lucca, ha cominciato a studiare hip hop cinque anni fa, ma pratica anche karate e gioca a calcio e oggi lavora in un’officina; si propone in vari pezzi tra cui uno di improvvisazione richiesto dalla Celentano, anche se ha qualche perplessità a praticare uno stile diverso dal suo. In rapida successione si presentano quindi Antonio, Francesco Alfieri, Alex Orlando e Federico Milan e poi c’è il ritorno di Andreas Muller, che lo scorso anno dovette abbandonare il programma a ridosso del serale a causa di un infortunio; quest’ultimo, che è pronto a rimettersi in gioco, si ritrova con Stefano nel backstage e poi in studio davanti alla commissione di danza, racconta cosa ha fatto dopo l’infortunio rivelando di aver studiato classico, contemporaneo, hip hop e modern, la Celentano ammette qualche perplessità sulla sua nuova candidatura ad “Amici”, ma lui dice di essere tornato per un riscatto personale anche se non vuole presentare qualcosa di diverso come richiestogli dalla Titova;

Stefano e Andreas
Stefano e Andreas

il ragazzo affronta il casting per la categoria street dance ma il nuovo insegnante Emanuel Lo, che lo aveva giudicato in una sfida, gli chiede di ballare un pezzo hip hop e al termine Andreas non trattiene la sua commozione. E’ la volta di Melissa R., 25 anni originaria del Perù trasferitasi in Italia all’età di sei, ha cominciato con il moderno, poi con il classico e oggi è più orientata sullo street jazz e hip hop, poi si presenta Costanza Gattuso di Palermo che ha lasciato la sua città all’età di tredici anni per studiare danza a Milano e all’Opera di Roma. Tocca poi ad Erica P. di Roma, propone hip hop e dance-soul anche se ha cominciato con il classico a quattro anni; si prosegue con Arianna C., studia contaminazione modern, contemporaneo e video-dance, quindi si presentano Alessio L. e Natale C., quest’ultimo, calabrese di 20 anni che per pagarsi l’affitto ha cominciato ad esibirsi nei locali come ballerino, qui affronta anche un pezzo con i tacchi; infine il ventunenne Simone Frazzetta di Catania, un passato difficile alle spalle, che porta un pezzo di hip hop/free-style e “animotion”. I professori si confrontano in modo serrato per decidere chi passa al prossimo step, in particolar modo anche su Andreas,

Thomas
Thomas

quindi è il momento del primo verdetto: per Alex O., Melissa R., Erika, Antonio, Costanza, Natale C., Federico M. “Amici Casting” finisce, mentre per Simone F., Lorenzo S., Francesco A., Arianna C., Alessio L. ed Andreas continua; tutti coloro che sono passati al secondo step si confronteranno con i ballerini delle altre categorie. Si passa al secondo step dei ragazzi candidati al banco di canto giudicati da Di Francesco, Braga e Moro, nel quale saranno i (www.mariadefilippi.it) professori a decidere chi e cosa canteranno; Moro rimanda in sala relax tutti tranne le band Bidiel e Leave the memories che si esibiscono in un confronto diretto, Braga chiede alla seconda “Tanta voglia di lei”, Di Francesco invece fa eseguire alla prima il suo inedito. A passare il turno è la band Bidiel. Tocca al sedicenne Thomas B. che ha la passione sia per il canto che per la danza, viene definito da Braga parlando con i colleghi dopo la sua esibizione “un fenomeno” e passa al successivo step; tocca quindi a Riccardo M. che scrive canzoni da quando aveva sette anni, canta l’inedito “Sei mia” e a cappella “Sera” e per lui “Amici Casting” continua. Si prosegue con il rapper Irol che propone il suo brano “Decollo”, il cantautore Leonardo, Francesco M. e Matteo,

Irol
Irol

passano tutti e quattro; è il turno quindi di Lo Strego all’anagrafe Nicholas che canta l’inedito “Il deejay “, molto apprezzato da Fabrizio Moro che si dichiara dopo averlo ascoltato suo fan e passa, quindi l’artista di strada (suona a Roma nella stazione metropolitana Flaminio) Ruggero P. che canta un brano di Lana del Rey e pure per lui “Amici Casting” continua. Nella puntata di domani altri ragazzi candidati al banco di canto affronteranno il secondo step, mentre i ballerini di classico si esibiranno nel loro primo step. Appuntamento alle 13.50 circa su Real Time.

Michele B.