Amici

Amici 11 - 20/4/2012: I giudizi di Zerbi

I big gradiscono di essere giudicati dal grande pubblico

Amici 11 - 20/4/2012: I giudizi di Zerbi
Amici 11 - 20/4/2012: I giudizi di Zerbi

Video

 

Venerdì 20 aprile 2012. Marco parla di "E penso a te" di Battisti, il brano che canterà domani sera e riflette sul televoto che deciderà chi andrà avanti e chi no (www.mariadefilippi.it) : - sarà il pubblico a dire chi regalerà più emozioni - Antonino: - domani canterò "Almeno tu nell'universo" di Mia Martini, un pezzo al quale sono molto legato, il televoto? spero di aver lasciato un buon ricordo nella gente...- Annalisa con "Why" di Annie Lennox, un pezzo dal sapore universale, dice Annalisa: - passare con il televoto sarebbe un bel segnale, sarebbe la prova che ho lasciato almeno un piccolo segno nella gente - Valerio: - con tutto il rispetto per le giurie è il pubblico che ti manda avanti e che compra i dischi, è uno stimolo a fare sempre meglio - Pierdavide: - per fortuna ci sono ancora anch'io, anche se il cerchio si stringe; domani canto "L'anno che verrà" di Lucio Dalla e spero di accantonare ogni tristezza, "the show must go on",

Ottavio
Ottavio

il televoto può essere croce e delizia per tutti noi, non ci sono alibi - Emma canterà "Nel blu dipinto di blu" : - è un pezzo storico della canzone italiana, ho bisogno di sentire il calore dello studio, sono contenta, i miei sogni si avverano, ma voglio fare bella figura - I bilanci degli insegnanti di canto, Rudy Zerbi: - Ottavio non merita di andare avanti, è molto limitato fuori dal suo genere, ma sopratutto mi ha stupito perchè invece di sicurezza ha acquisito arroganza e ha subito una regressione, in scena si muove come un burattino, non è Sinatra nè Bublè, è solo Ottavio, merita di uscire subito, non ha futuro neanche fuori di Amici, dove servono talento e umiltà...in "New York New York" è stato al limite della macchietta - . La replica di Ottavio: - Rudy Zerbi non si smentisce mai,

Carlo Alberto
Carlo Alberto

è maleducato e lui si, strafottente, da lui nessuna critica costruttiva e solo parole a vanvera, offende le persone, le sue critiche sono sterili, quando un insegnante dovrebbe aiutare e dare consigli, ma ormai sono mesi che lo vedo parlare così; io dal canto mio mi sento cresciuto molto e per niente ridicolo; anche se devo migliorare ancora molto sono contento di come sto cantando - Zerbi parte 2: - anche Carlo non merita di andare avanti, su di lui va fatto un discorso più approfondito, sono sempre stato scettico su di lui, non ha la matuirità e la capacità di essere un leader, un front man, pensa di avere quest'anima di cantante di soul ma non è così; questo serale non lo ha aiutato ma l'ha schiacciato ancora di più, non può avere un futuro discografico, la tecnica non è tutto quello che serve per vendere dischi e avere successo, 

Jonathan
Jonathan

inoltre è anche maleducato e arrogante con gli altri e con gli insegnanti, insomma non è pronto - Carlo: - lo ascolto e non ribatto, so solo che devo lavorare e migliorare, non sto a sentire cosa ha da dire su di me Rudy Zerbi, non so se lui sia qui per fare l'insegnante o fare televisione; il mio è carattere, non maleducazione, io sono puntiglioso sulla musica per difendere la musica stessa - . Ospite speciale della puntata di domani sera saranno : Claudio Amendola, Alessia Marcuzzi, Alessandro Siani e il grande Dustin Hoffman.

Capitolo danza: Jonathan è quello che rischia più degli altri, dovrà affrontare la sua sfida per restare nel programma, ha lavorato sodo ed è pronto, vada come vada. Nunzio pensa di essere più debole del compagno al televoto e si mostra pessimista anche sulle sfide che lo porterebbero ad affrontarlo, quindi potrebbe oggettivamente accadere, dice;

Francesca
Francesca

Nunzio pensa che l'aspetto fisico potrebbe essere determinante e questo lo rende ancora meno tranquillo...; Giuseppe pensa che saranno o lui o Nunzio a sfidare Jonathan, spera di farcela e pensa di meritarselo, ma è tutto appeso a un filo, perchè gli altri "sono tutti bravi"; Francesca è pessimista sul televoto riguardo a lei e a Nunzio, mentre i due ballerini di hip-hop dovrebbero esserne avvantaggiati, la sua riflessione è che la danza classica è più difficile da digerire per il grande pubblico. Più tardi Nunzio ribadisce il concetto e si dice più che convinto di perdere al televoto con Jonathan, Claudia non ne è così convinta e Giuseppe neanche...

 

Robi C.