Amici

Alberto Montesso

Alberto Montesso
Alberto Montesso

Nel 2000 dopo essersi diplomato a pieni voti presso l’Accademia Nazionale di Danza di Roma, riceve il Premio Positano “Leonida Massime” come Talento emergente della danza italiana. Comincia la sua carriera di danzatore all’English National Ballet di Londra; nel 2002 diventa Solista con il K-Ballet Company a Tokyo diretto dall’etoile Tetzuya Kumakawa. Nel 2004 con la compagnia si esibisce al Metropolitan House di New York in occasione del “Asthon Festival”. L’anno successivo partecipa alla tournée ‘Histoire d’Amour” diretta da Antony Dowell con Silvye Guillem, Isabelle Ciaravola e Massimo Murru interpretando “A Month in The Country” altro capolavoro di Sir Fredrick Asthon. Nel 2006 entra a far parte del Tulsa Ballet in America dove rimane fino al 2012. Tra i ruoli preferiti da ballerino ci sono Benvolio in Romeo e Giulietta, Petit Mort di Jiri Killian, In the Middle Somewhat Elevated di William Forsyte, Push Comes to Shove di Twyla Tharp. Dal 2013 comincia la carriera di Maître de Ballet. Viene spesso invitato al Teatro Massimo di Palermo dove oltre ad essere Maestro Ospite della compagnia è anche assistente alle coreografie di Amedeo Amodio per le produzioni di C’era ‘na vota nu Re (2014) e Coppelia (2015) per la fondazione Teatro Massimo e Carmen, con Eleonora Abbagnato, per Daniele Cipriani Entertainment. Nel Ottobre del 2015 è chiamato al Teatro San Carlo di Napoli come Maestro ospite del corpo di ballo e anche Assistente alle coreografie del Maestro Lienz Chang per le produzioni di La Traviata, con la regia di Ferzan Özpetek , e Lo Schiaccianoci di Lienz Chang. Nel 2016 diventa Ballet Master residente al Royal New Zealand Ballet in Nuova Zelanda, dove è anche assistente alle coreografie di Alexander Ekman, Andonis Foniadakis, e collabora con Thierry Guiderdoni per il rimontaggio di In The Middle… di Willian Forsyte. È assistente alle coreografie di “Il Mago di Oz”, spettacolo creato da Francesco Ventriglia campione di incassi in Nuova Zelanda È assistente di Ethan Stiefel per il suo “Giselle”, creato per la compagnia, e collabora con Gillian Whittingam al rimontaggio di “Sogno di Una Notte di Mezza Estate” di Liam Scarlet in scena in Nuova Zelanda e in tour ad Hong-Kong. Nel 2017 torna al Teatro Massimo di Palermo come Maestro Ospite e Assistente alle coreografie di Johan Inger per il Balletto “Walking Mad” e per “Sech Tanzes” di Jiry Killian e a settembre è Maestro di Tecnica Accademica alla Scuola di Ballo del Teatro di San Carlo di Napoli. Nel 2018 è richiamato al Teatro Massimo di Palermo per rimontare ‘Sech Tanzes’ di Jiry Killian. Da Novembre è assistente di Alessandra Celentano nella scuola del programma Tv “Amici di Maria de Filippi”.