Amici

Anbeta Toromani

Foto di Anbeta Toromani

Nato/a: Tirana
Data: 02/04/1979
Età: 23
Altezza: 1.72
Peso: 53 Kg
Occhi: castani
Tg.: 42
Professione: ballerina
Titolo di studio: diplomata
Aspirazioni: ballerina
Materia: danza

E’ curioso sapere che una professionista della danza classica come Anbeta in realtà si è avvicinata a questa disciplina solo per ripiego. Anbeta comincia da piccola, precisamente all’età di 5 anni, a studiare ginnastica artistica ma, in seguito ad un infortunio, ha dovuto rinunciare al suo sogno di diventare una ginnasta; opta quindi per la danza classica ma con un misto di entusiasmo e di scetticismo. Ad Anbeta bastano poche settimane per scoprire il suo grande amore per la danza classica, una passione che è più viva e forte che mai in lei.
'Il cigno' della danza classica si descrive come una persona molto determinata, umile e modesta. Ammette di dare al primo impatto un’immagine di sè che non le corrisponde  e lo spiega così: "mi è capitato spesso di sentirmi dire che sono fredda e troppo riservata, ma vi assicuro che è solo il primo impatto perché sono timida e mi faccio conoscere solo dalle persone che mi piacciono e con le quali penso di poter instaurare un bel rapporto. Chi mi conosce veramente sa che sono si seria, rigida e determinata ma solo quando lavoro, nella vita privata mi piace stare in mezzo agli amici, mi piace andare a ballare e divertirmi". Ogni volta che balla l’emozione è sempre alle stelle e il suo grande obiettivo è quello di riuscire a comunicare le stesse  emozioni alla gente che la guarda.
Nella vita non rinuncerebbe mai ad amare ed essere amata dalla sua famiglia, ad amare ed essere amata dai suoi amici, ad amare il proprio lavoro ed essere apprezzata.
La famiglia è la cosa più importante della sua vita della quale dice: "mi sento fortunata ad avere una famiglia come la mia , ogni cosa che ho realizzato fino a questo punto è anche grazie al suo sostegno, incoraggiamento e insegnamento".
L’oggetto dal quale non si separerebbe mai è un anello che la mamma ha regalato a tutte le figlie, un anello semplicissimo ma ricco di valore simbolico.
Il suo primo bacio dice che è stato qualcosa di indimenticabile e di molto tenero: "ero in viaggio in un pulman con degli amici e  fu lì che il ragazzo che mi piaceva mi ha dato il primo bacio, ancora adesso ricordo l’imbarazzo e l’emozione che ho sentito…e non so se era dovuta alla paura di non sapere cosa si potesse provare in quei momenti o altro…" Anbeta è entrata nella scuola di Amici con l’obiettivo di continuare a migliorare in danza classica ed avvicinarsi anche alle altre discipline dello spettacolo delle quali sembra essere entusiasta e divertita: "sono veramente contenta di poter fare questa bella esperienza dove non solo si cresce professionalmente ma umanamente ci si  arricchisce veramente tanto".
Anbeta ama tanto lo sport, leggere, guardare la tv e divertirsi in buona compagnia. Del mondo dello spettacolo non vorrebbe assomigliare a nessuno perché non vorrebbe mai sentirsi dire, quanto somiglia a … ma vorrebbe che dicessero, ah... è Anbeta.

12/10/2002- Anbeta con grande classe vince la gara per l'immunità...